Vodafone permette di richiedere attivazione del Tethering per tutti

Vodafone permette di richiedere attivazione del Tethering per tutti

Vodafone permette di richiedere attivazione del Tethering per tutti

Nei giorni scorsi AGCOM, accogliendo le lamentele avanzate per anni dagli utenti, aveva ordinato a Vodafone di rendere completamente gratuito l’accesso alla funzionalità tethering e il suo utilizzo: Tethering Vodafone: dovrà essere sempre gratuito.

I primi effetti si sono visti immediatamente: mentre fino a ieri – almeno ufficialmente – Vodafone consentiva di usare il tethering previa attivazione dell’opzione Vodafone Exclusive (1,90 euro mensili)

oppure usando la tariffa giornaliera a consumo (6 euro al giorno), da oggi condividere la connessione Internet diventa cosa possibile, senza alcun esborso economico aggiuntivo, da parte di tutti i nuovi clienti.

Abbiamo scritto “almeno ufficialmente” perché modificando il punto di accesso nelle impostazioni del dispositivo mobile e attivando il Servizio di blocco Internet da PC dall’area clienti, era comunque possibile usare lo smartphone come modem a costo zero,

anche con Vodafone: Tethering WiFi su Android non funziona: ecco come risolvere.

Il provvedimento di AGCOM ha smosso le acque e nel bundle dati adesso Vodafone includerà sempre anche la possibilità di utilizzare il tethering.

Vodafone permette di richiedere attivazione del Tethering per tutti

Fonte

Vodafone permette di richiedere attivazione del Tethering per tutti

I vecchi clienti Vodafone, già possessori di una SIM, sono per il momento tenuti a richiedere l’attivazione del profilo gratuito Promo Tethering al servizio clienti.

Il consiglio è quello di scaricare e installare l’app MyVodafone che consente di tenere d’occhio il traffico dati e le altre impostazioni della propria utenza mobile quindi avviare una chat con l’assistente digitale (o bot) ToBi.

In alternativa si può utilizzare questa pagina web previa autenticazione.

Come richiesta da avanzare a ToBi si può utilizzare la seguente: Il tethering è incluso nella mia offerta (delibera AGCOM 68/18/CONS)

In questo caso, con questa specifica domanda, l’assistente digitale di Vodafone risponderà facendosi carico dell’attivazione della Promo Tethering sull’utenza mobile
Solo dopo aver effettuato tale operazione, nella configurazione predefinita (senza quindi operare le variazioni illustrate nell’articolo citato in precedenza), si potrà attivare un hotspot WiFi sul telefono e permettere la connessione di altri dispositivi.

Vodafone permette di richiedere attivazione del Tethering per tutti

In queste ore i sistemi Vodafone sono comunque in fase di aggiornamento: l’attivazione di Promo Tethering potrebbe essere temporaneamente indisponibile o non andare subito a buon fine.

Ovviamente gli operatori si guardano bene dal fornire indicazioni sulla corretta configurazione dello smartphone correlando eventuali difficoltà nell’utilizzo della modalità tethering al particolare dispositivo utilizzato o, genericamente, “ad Android”.
Nel nostro articolo Hotspot Android non funziona:

la connessione Internet non viene condivisa abbiamo spiegato come comportarsi quando la connessione all’hotspot WiFi venisse correttamente stabilita ma non si riuscisse proprio a uscire su Internet dai dispositivi collegati.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento