Watermark su Windows 11 per i PC non supportati

Watermark su Windows 11 per i PC non supportati

Watermark su Windows 11 per i PC non supportati

Microsoft sta forzando gli aggiornamenti per passare

al nuovo sistema operativo Windows 11

ma pultroppo non tutti i pc sono compatibili con i

requisiti minimi per soddisfare il nuovo sistema di Microsoft

Tuttavia, nonostante ciò ci sono già disponibili da tempo

diversi workaround che permettono di installare il nuovo sistema

operativo anche se componenti come CPU e TMP non soddisfano le richieste.

 

In altre parole, se sei in possesso di un pc che hai usato i trucchi

per installarlo in un pc non compatibile potrebbe comparire un watermark, posizionato

nell’angolo inferiore destro del display.

 

Un avviso rivolto agli utenti, per chiarire che qualcosa potrebbe non andare come previsto

manifestando bug, malfunzionamenti, performance ridotte o la mancata

ricezione degli update.

Watermark su Windows 11 per i PC non supportati

Fonte

Watermark su Windows 11 per i PC non supportati

 

In altre parole, La filigrana, che appare sopra l’orologio della barra delle applicazioni

è simile all’errore “Windows non è attivato“, ma non influirà su app, Windows o browser

 

La filigrana del desktop indica semplicemente “requisiti di sistema non soddisfatti”

e potrebbe irritare alcuni utenti, ma non dovrebbe sorprendere troppo, poiché Microsoft

aveva precedentemente avvertito gli utenti di possibili “danni”.

 

Se sei inceppato a questo problema non preoccuparti esistono dei piccoli trucchi

per eliminare la filigrana che ti può dare fastidio seguendo questi passaggi

 

Watermark su Windows 11 per i PC non supportati

  • Apri l’editor del registro.
  • Passare alla seguente posizione
  • HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\UnsupportedHardwareNotificationCache
  • Modificare il valore di SV2 su ‘0’.
  • Riavviare.

In conclusione, Vale anche la pena notare che la società sta testando A/B la nuova filigrana

in Windows 11 Build 22557 e potrebbe apparire nelle build di produzione con

l’aggiornamento di Sun Valley 2.

 

Tuttavia, vi ricordo che qualora hai installato Windows 11 su un dispositivo

non sopportato, Microsoft non offrirà alcuna garanzia sugli aggiornamenti di sicurezza

regolari o addirittura cruciali per i dispositivi che non rispettano i requisiti minimi

AMCOMPUTERS

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]