Windows 11 ISO Ufficiale disponibile al Download

Windows 11 ISO Ufficiale disponibile al Download

Windows 11 ISO Ufficiale disponibile al Download

Microsoft rilascia Ufficialmente ISO del nuovo sistema Operativo

Dopo aver rilasciato le preview di Windows 11 finalmente

la versione definitiva e disponibile al Download

Tuttavia per passare al nuovo sistema operativo Microsoft

Microsoft ha imposto dei requisiti minimi Hardware

e il modulo (TPM) 2.0 la Trusted Platform Module 

 

In altre parole, Windows 11 fornisce uno spazio creativo dove puoi coltivare le tue passioni

in un’esperienza leggera e rilassata.

 

Un menu Start rinnovato, nuovi modi per connettersi alle persone care, notizie, giochi

e contenuti… Windows 11 è il luogo ideale per pensare, esprimersi

Windows 11 ISO Ufficiale disponibile al Download

Fonte

Windows 11 ISO Ufficiale disponibile al Download

 

In altre parole, con Windows 11 hai nuovi modi per connettersi

subito alle persone care direttamente dalla tua scrivania con Microsoft Teams.

Chiama o chatta gratuitamente, indipendentemente dai dispositivi utilizzati.

 

Tuttavia, Passare a Windows 11 è gratuito per chi ha già un computer aggiornato

all’attuale versione del sistema operativo, ma non sarà automatico per tutti.

 

Microsoft ha rilasciato una lista di caratteristiche hardware necessarie e di processori

compatibili con l’aggiornamento, e il servizio Windows Update

che si occupa in autonomia della procedura sui PC Windows 10 effettuerà da solo

la verifica dei requisiti per poi concedere il download del pacchetto che risulteranno idonei.

 

Inoltre, Gli altri potranno comunque aggiornare il proprio PC a Windows 11 scaricando

la relativa immagine dvd dal sito del produttore, ma non è chiaro se riceveranno supporto

da Microsoft sotto forma di aggiornamenti successivi.

 

Chi invece acquista un nuovo e recente PC dovrebbe essere automaticamente coperto

dall’aggiornamento  ma l’ideale è comunque chiedere conferma al rivenditore.

 

 

In conclusione, Chi sarà costretto per una ragione o per l’altra a restare con Windows 10

potrà comunque contare su un supporto esteso sino a 14 ottobre 2025.

 

Il prossimo feature update di Windows 10 resta fissato per la seconda metà dell’anno

e, tra le varie novità, segnalerà se il PC è pronto per essere aggiornato a Windows 11.

AMCOMPUTERS