Xiaomi Mi6 top di gamma cinese rivale per iPhone 8

Xiaomi Mi6 top di gamma cinese rivale per iPhone 8

Xiaomi Mi6 top di gamma cinese rivale per iPhone 8

Xiaomi ha presentato il nuovo Mi 6, il top di gamma dell’azienda cinese che dovrà sfidare il Samsung Galaxy S8 e LG G6. Come la solito Xiaomi ha puntato su caratteristiche top abbinate a un prezzo molto inferiore rispetto alla concorrenza. Unica nota di disappunto lo schermo, non ancora al passo con i migliori.

Lo Xiaomi Mi 6 monta un chipset Snapdragon 835 supportato da una GPU Adreno 540, da 6GB di RAM e da 64GB o 128GB di memoria interna. Lo schermo, invece, è 5.15 pollici con una risoluzione 1920 x 1080. Il display presenta delle cornici piuttosto evidenti, un difetto che non permette allo smartphone di competere ad armi pari con la concorrenza. Xiaomi ha integrato nello schermo una tecnologia che diminuisce la luce blu, non affaticando la vista

Xiaomi Mi6 top di gamma cinese rivale per iPhone 8

Fonte Libero


Xiaomi Mi6 top di gamma cinese rivale per iPhone 8

Uno dei fiori all’occhiello del Mi 6 è sicuramente il comparto fotografico. Per la prima volta l’azienda giapponese introduce in un suo smartphone una doppia fotocamera. Infatti, nella parte posteriore trovano posto due sensori da 12 Megapixel che permettono di scattare foto perfette anche in una situazione di scarsa luminosità. La fotocamera anteriore, invece, è da 8 Megapixel.

La batteria è da 3150 mAh che assicura un’autonomia superiore alle 24 ore. Inoltre, Xiaomi ha lavorato anche sull’ottimizzazione del software, aumentando ancora di più l’autonomia dello smartphone. Invece, per quanto riguarda l’impermeabilità, lo Xiaomi Mi 6, a detta dell’azienda, è resistente agli schizzi. Sul fronte della sicurezza, il sensore biometrico è posizionato nella parte frontale dello smartphone

Lo Xiaomi Mi 6 sarà lanciato sul mercato in tre versioni differenti: per quella da 6GB e 64GB di memoria interna il prezzo sarà di 2499 yuan (poco più di 335 euro). Per chi vorrà acquistare la versione da 6GB e 128GB di memoria interna dovrà spendere 2899 yuan, circa 390 euro. Xiaomi ha realizzato anche una versione in ceramica che costa 2999 yuan (al cambio poco più di 400 euro).

Lo Xiaomi Mi 6 monta un chipset Snapdragon 835 supportato dalla GPU Adreno 540, da 6GB di RAM e da 64GB o 128GB di memoria interna. Il design è caratterizzato dalla scocca con vetro 3D presente su tutti e quattro i lati. L’unica pecca riguarda lo schermo, che presenta ancora delle cornici piuttosto marcate sui quattro lati. Il display è da 5,15 pollici con una risoluzione 1920 x 1080 pixel

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento