App e programmi per spiare SMS e Facebook

App e programmi per spiare SMS e Facebook

App e programmi per spiare SMS e Facebook

Partiamo con una premessa: spiare una persona contro la sua volontà è un’azione perseguibile dalla Legge e si rischia anche il carcere. Online sono presenti alcuni programmi che permettono di monitorare l’attività al computer o con lo smartphone di una persona senza che lei se ne accorga. Si tratta di software ad hoc realizzati appositamente per questo scopo e vengono utilizzati sia da partner gelosi sia dalle aziende per monitorare l’attività dei propri dipendenti. Nella maggior parte dei casi, soprattutto i software per spiare Facebook, si tratta di programmi a pagamento con abbonamenti mensili o annuali.

Per spiare gli SMS il discorso è leggermente differente. In questi casi basta una semplice applicazione da installare sullo smartphone da mettere sotto controllo. Non esistono app ad hoc, ma basta utilizzare una delle tante applicazioni sviluppate per geolocalizzare lo smartphone quando lo si smarrisce. Tra le varie funzioni offerte da queste app c’è anche quella per controllare gli SMS inviati.

App e programmi per spiare SMS e Facebook

fonte

App e programmi per spiare SMS e Facebook

Android Lost non è una semplice applicazione per ritrovare lo smartphone perso, ma permette anche di leggere gli SMS a distanza. Nel caso in cui si voglia “spiare” il dispositivo di un proprio amico o del partner (pratica che ricordiamo ancora una volta è illegale) è necessario installare sul suo smartphone Android Lost. Come detto, l’applicazione offre decine e decine di funzioni ed è pensata per le persone che perdono il controllo del proprio dispositivo. Permette di localizzare il dispositivo da remoto, di cancellare tutti i file presenti nella microSD e anche di leggere gli ultimi messaggi inviati dallo smartphone (in modo da capire se il ladro lo sta utilizzando). Ma come funziona Android Lost? Molto semplice. La prima cosa da fare è collegarsi al sito internet del servizio e accedere con lo stesso account utilizzato per registrarsi sull’applicazione. In questo modo Android Lost riconoscerà lo smartphone e la prima volta che il dispositivo avrà una connessione a Internet mostrerà tutti gli SMS sul computer. Android Lost può essere scaricata gratuitamente dal Google Play Store.

KidLogger

KidLogger

Lo scopo dell’applicazione è controllare l’utilizzo che i bambini fanno del proprio smartphone. Un parental control con cui i genitori possono limitare l’utilizzo del telefonino da parte dei figli. In realtà KidLogger può essere utilizzata anche per spiare gli SMS e tutte le attività svolte da una persona con lo smartphone.
Per utilizzare KidLogger è necessario seguire una procedura piuttosto complicata. Il primo passaggio da fare è connettersi al sito internet del servizio e compilare il form iniziale che permetterà di registrarsi a KidLogger. Il passo successivo è scaricare l’applicazione sullo smartphone che si vorrà tenere sotto controllo: l’applicazione è gratuita e disponibile sul Google Play Store e sull’App Store. A questo punto si dovrà accedere all’applicazione e connetterla con l’account creato sul computer. Premendo sul pulsante Inizia monitoraggio si riceveranno tutti gli SMS e si potrà tenere sotto controllo tutta l’attività che quella persona farà con il proprio smartphone. Si tratta logicamente di un’attività illecita senza il consenso dell’interessato/a.

App e programmi per spiare SMS e Facebook

mSpy

mSpy

Per spiare le attività di Facebook del proprio partner o dei propri dipendenti uno dei programmi migliori è mSpy. Si tratta di un software di monitoraggio molto semplice da utilizzare e che fornisce un report completo delle attività sui computer e smartphone su cui viene installato. Oltre a permettere di spiare Facebook, mSpy è molto utile anche per tenere sotto controllo il GPS dello smartphone e per controllare gli SMS. Il software offre decine di funzionalità diverse a seconda delle necessità dell’utente. Per poter installare l’applicazione sullo smartphone è necessario eseguire il root del dispositivo. mSpy non è gratuito, ma ha un costo mensile o annuale da sostenere che varia a seconda del pacchetto che si sceglie: si va da un minimo di 75 euro per un anno fino a un massimo di 175 euro.

App e programmi per spiare SMS e Facebook

FlexySPY

FlexySPY

Un programma simile a mSpy è FlexySPY. Le funzionalità offerte dal software sono praticamente identiche: permette di spiare le conversazioni su Facebook Messenger e su tutte le principali applicazioni di messaggistica istantanea, di tenere sotto controllo Facebook, il GPS dello smartphone e le attività svolte al computer. Il programma può essere utilizzato sia per monitorare il proprio figlio sia i dipendenti a lavoro. FlexySPY, così come mSpy, dovrebbe essere utilizzato solamente per attività legali, altrimenti si rischia una denuncia. FlexySPY è a pagamento: la versione base ha un costo di 149 dollari per 12 mesi, mentre quella premium ha un prezzo di 399 dollari per un anno.

App e programmi per spiare SMS e Facebook

Spyrix Personal Monitor

Spyrix Personal Monitor

Altro software da utilizzare per monitorare l’attività al computer dei propri dipendenti o dei partner è Spyrix Personal Monitor. Le funzionalità offerte sono più o meno le stesse degli altri due programmi che abbiamo appena visto. L’utente può spiare l’account Facebook di un’altra persona, i messaggi che scambia sulle piattaforme di messaggistica istantanea, guardare dal vivo lo schermo dell’altra persona e sorvegliare cosa dice con il microfono della webcam. Tutte attività illegali, a meno che non si abbia il consenso della persona. Per la versione base di Spyrix Personal Monitor il costo è di 59 dollari, mentre per quella premium è necessario sborsare una cifra di 69 dollari.
L’azienda offre anche un programma gratuito che permette di raccogliere informazioni su cosa viene digitato dagli utenti al computer. Spyrix Keylogger Free può essere scaricato direttamente dal sito dell’azienda.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Lascia un commento