Apple AirPods nuovo modello con la ricarica wireless

Apple AirPods nuovo modello con la ricarica wireless

Apple AirPods nuovo modello con la ricarica wireless

Apple potrebbe aggiornare i suoi auricolari AirPods con il supporto per la ricarica wireless nel primo trimestre del 2019.

Apple ha grandi piani per i suoi AirPods nel prossimo futuro:

l’analista Ming-Chi Kuo ha osservato che la società dovrebbe aggiornare i propri auricolari wireless con supporto di ricarica wireless nel 2019 e lanciare una nuova versione dei suoi AirPods già nel 2020.

Kuo avrebbe riferito che il nuovo aggiornamento sarebbe un “modello con supporto per la ricarica wireless”, il che potrebbe significare che Apple avrebbe intenzione di rilasciare finalmente il dock di ricarica wireless annunciato per la prima volta nel 2017.

Apple AirPods nuovo modello con la ricarica wireless

Fonte

Apple AirPods nuovo modello con la ricarica wireless

il prossimo modello AirPods verrà fornito con specifiche Bluetooth aggiornate. Sebbene non abbia fornito ulteriori dettagli sull’applicazione Bluetooth,

dai rapporti del mese scorso sappiamo che AirPods 2 ha ricevuto la certificazione si passerà dallo standard 4.2 a Bluetooth 5.0 dal Bluetooth Special interest Group.

Una connettività Bluetooth 5.0 significa che l’AirPods 2 potrebbe avere il doppio supporto audio, consentendo agli utenti di trasmettere l’audio da due dispositivi diversi contemporaneamente utilizzando un singolo paio di AirPods.

L’aggiornamento Bluetooth consente inoltre una distanza più lunga, un trasferimento dei dati e un abbinamento più rapidi e potrebbero anche avere caratteristiche di resistenza all’acqua e di cancellazione del rumore.

Kuo ha affermato altresì che un’altra coppia di AirPod è in procinto di essere rilasciata agli inizi del 2020, con un “design completamente nuovo”

alle quali segneranno un passo in avanti ancora più marcato: Kuo non scende nel merito dei dettagli che, per ora, restano ancorati a precedenti rumor.

Una maggiore resistenza ai liquidi, sensori per il monitoraggio della frequenza cardiaca e supporto alla funzionalità Hey Siri potrebbero entrare a far parte della dotazione di serie.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento