Apple Downgrade chiuso impossibile da iOS 11 a versioni precedenti

Apple Downgrade chiuso impossibile da iOS 11 a versioni precedenti

Apple Downgrade chiuso impossibile da iOS 11 a versioni precedenti
Come di consueto Apple ha chiuso le firme di iOS 10.3.3 e iOS 11, in seguito al rilascio dell’ultima versione del sistema operativo. Lo scorso mese la compagnia aveva rilasciato l’ultima major release e da allora ha pubblicato due aggiornamenti cumulativi che vanno a correggere i suoi difetti di gioventù. Adesso che le firme delle ultime versioni precedenti non sono supportate diventa impossibile ritornare ad una versione pre-iOS 11.
In altre parole chi non vuole aggiornare perché spaventato dalle possibili ripercussioni sul piano delle performance e dell’autonomia deve stare particolarmente attento a non eseguire l’installazione del nuovo software, pena l’impossibilità di tornare indietro in alcun modo.

Apple Downgrade chiuso impossibile da iOS 11 a versioni precedenti

Fonte

Apple Downgrade chiuso impossibile da iOS 11 a versioni precedenti
iOS 11 include una serie di novità e migliorie rispetto ai predecessori, come un Centro di Controllo del tutto rinnovato e personalizzabile, un nuovo Centro Notifiche e varie migliorie di entità più o meno elevata, come alcune app native ridisegnate (App Store in primis). In seguito al rilascio del major update Apple ha lanciato due altre versioni: iOS 11.0.1 con alcuni fix e miglioramenti nelle performance, e iOS 11.0.2 che migliora la qualità delle chiamate su iPhone 8 e 8 Plus.
Chi ha aggiornato a iOS 11.0.2 e vuole ritornare ad iOS 11.0.1 può ancora farlo, ma non si potrà tornare ad una versione precedente. Ma perché farlo? Tipicamente sono gli utenti interessati al jailbreak a volerlo, ovvero al tool che permette di scardinare le protezioni Apple e ottenere i permessi più profondi del dispositivo che su iPhone sono serratissimi. Tuttavia quel mondo è ormai quasi del tutto scomparso e aggiornare porta sempre benefici evidenti sul piano della sicurezza.

Nel corso delle ultime settimane abbiamo assistito al rilascio dei primi bugfix, più precisamente di iOS 11.0.1 e 11.0.2, accompagnati dalla prima beta di iOS 11.1, il quale verrà, probabilmente, reso disponibile in concomitanza con il lancio di iPhone X.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento