Avvio Protetto su PC (Secure Boot) come si attiva

Avvio Protetto su PC Secure Boot come si attiva

Avvio Protetto su PC Secure Boot come si attiva

è un requisito indispensabile per installare Windows 11

sul computer: senza l’Avvio Protetto non è possibile

eseguire l’ultima versione del sistema operativo Microsoft

Secure Boot (in italiano è chiamato Avvio protetto)

protegge il processo di avvio del PC in modo che se

un malware avesse corrotto il boot loader di Windows

 

Tuttavia, sostituendosi esso, si potrebbe caricare il virus senza possibilità per il sistema e

per l’antivirus di accorgersene, rimanendo attivo in modo completamente invisibile

e non rilevabile dal sistema.

 

Tuttavia, Sui PC più vecchi con BIOS tradizionale, all’avvio del computer viene caricato

normalmente il boot loader del sistema che viene trovato, che può essere quello di

Windows oppure il boot loader GRUB, che viene usato sulle distribuzioni Linux.

 

Secure Boot è una funzione interna di Windows che impedisce manomissioni al settore

di avvio del computer.

Avvio Protetto su PC Secure Boot come si attiva

Fonte

Avvio Protetto su PC Secure Boot come si attiva

 

In altre parole, Secure Boot funziona tecnicamente come un insieme di certificati, tra cui

c’è sicuramente il certificato di Microsoft, memorizzati dentro il firmware UEFI

 

che ad esempio viene caricato dalla scheda madre all’accensione del computer che

controlla il boot  loader per assicurarsi che questo sia firmato da Microsoft

 

L’attivazione dell’Avvio Protetto (Secure Boot) su un PC può variare a seconda del

produttore e del modello del dispositivo. Tuttavia, in generale, ecco i passaggi da seguire:

Accedere al BIOS: – Riavvia il PC.

 

Durante il riavvio, premi il tasto specifico per accedere al BIOS.

Il tasto varia a seconda del produttore del PC. Di solito è uno dei seguenti

  • F2, F10, F12, Esc, Canc o Del.

Consulta il manuale del tuo PC o il sito web del produttore per istruzioni specifiche

su come accedere al BIOS.

 

Trovare l’impostazione Avvio Protetto:

Le impostazioni relative all’Avvio Protetto si trovano in diverse schede del BIOS a seconda

del produttore. Controlla le schede seguenti:

  • Sicurezza
  • Avvio Autenticazione

Cerca un’opzione chiamata “Avvio Protetto” o “Secure Boot”.

L’opzione potrebbe essere presente in un menu a tendina o come casella di controllo.

 

Abilitare l’Avvio Protetto:

Imposta l’opzione “Avvio Protetto” su “Abilitato” o “Attivo”.

In alcuni casi, potrebbe essere necessario caricare le chiavi di avvio protetto integrate

nel PC – Salvare le modifiche e uscire dal BIOS.

  • Riavviare il PC – Il PC si riavvierà e l’Avvio Protetto sarà attivo.

AMCOMPUTERS

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 2 Media: 4.5]