Come difendere i minori dai rischi della Rete

Come difendere i minori dai rischi della Rete

Come difendere i minori dai rischi della Rete

Un bambino dovrebbe essere sempre guidato dai propri genitori quando naviga in Rete. Non sempre è possibile, per cui è necessario che i genitori si adoperino per garantire la sicurezza dei minori nelle ore che trascorrono al pc, anche da soli. Da tempo sono disponibili numerosi software, scaricabili gratuitamente o a pagamento, che rispondono a una serie di finalità, tra cui impedire l’accesso a un certo tipo di contenuti nocivi.

Come difendere i minori dai rischi della Rete

Come difendere i minori dai rischi della Rete

NetNanny

Creata nel 1996, NetNanny (letteralmente, la bambinaia della Rete) è una piattaforma che permette ai genitori di gestire in maniera accurata i contenuti cui i più piccoli possono accedere quando utilizzano il computer o lo smartphone. Disponibile per Windows, macOS, Android e iOS, mette a disposizione strumenti quali il controllo parentale, filtro anti pornografia, difesa dal cyberbullismo e molto altro ancora. Il tutto è basato su un sistema di controllo cloud che consente di scansionare in diretta le pagine che si stanno visitando evitando, così, che i più piccoli possano accedere a contenuti – o applicazioni – non adatte alla loro età.

Come difendere i minori dai rischi della Rete

Kidoz

Nato come browser “fatto in casa” per consentire ai bambini di navigare con sicurezza online, oggi Kidoz è una vera e propria piattaforma dedicata alla protezione dei bambini mentre navigano con PC o smartphone. Disponibile per Android, iOS o come piattaforma operativa a sé stante per computer, Kidoz è caratterizzato da un’interfaccia utente semplice ma allo stesso tempo accattivante. Una volta lanciata sul proprio dispositivo, i bambini avranno sei sezioni dalle quali scegliere: video, giochi, painter (un’app che consente ai bambini di dare libero sfogo alla loro fantasia e spirito artistico), website (il browser), camera e more app (l’app store di Kidoz). Tutti i contenuti e le applicazioni sono appositamente selezionati per i bambini dai 0 ai 13 anni.

Kaspersky Safe Kids

Suite di protezione a 360 gradi, Kaspersky Safe Kids non protegge i vostri bambini solamente quando navigano online, ma consente anche di monitorarne spostamenti e movimenti, avvisandovi nel caso in cui si allontanino da una safe area stabilita da te. Disponibile per computer (Windows e Mac) e smartphone (Android e iPhone), Kaspersky Safe Kids permette di selezionare natura e tipologia dei contenuti che i più piccoli possono visualizzare e , allo stesso tempo, controllare modalità di utilizzo del computer e dello smartphone. Oltre a impostare un tempo massimo di utilizzo giornaliero, Safe Kids dà modo di controllare chiamate e messaggi in uscita e l’attività dei propri figli su Facebook.

Norton Family Premier

Grazie ai consigli ad hoc per ogni genitore, Norton Family Premier permette di instaurare un rapporto costruttivo con i propri figli, mostrando loro quali sono i pericoli che possono incontrare quando navigano in Rete e come difendersi dai pericoli dei social e degli altri portali che potrebbero visitare. Oltre a questo, la suite di protezione di Norton offre un tool per gestire il tempo di utilizzo dei vari dispositivi informatici utilizzati dai bambini, scegliere i contenuti che possono essere visualizzati e molto altro ancora.

AMCOMPUTERS

Fonte

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento