Come fare il backup dei Apple Watch

Come fare il backup dei Apple Watch

Come fare il backup dei Apple Watch

Lo smartwatch della casa di Cupertino, non è dotato di un sistema di salvataggio automatico sarà l’utente a dover avviare manualmente il backup seguendo una procedura a tratti un po’ complessa.

Niente di troppo difficile, ma dovrete comunque ricordarvi di ripeterla a cadenza regolare, onde correre il rischio di perdere tutti i dati archiviati sul vostro smartwatch della mela morsicata.

Prima di scoprire come archiviare dati Apple Watch, vediamo prima di tutto quello che viene salvato e ciò che non viene incluso una volta che riusciamo a fare backup.

Come fare il backup dei Apple Watch

Fonte

Come fare il backup dei Apple Watch

All’interno del file di salvataggio saranno presenti tutte le impostazioni e preferenze delle app installate sul dispositivo; le impostazioni relative al quadrante dell’orologio; impostazioni generali di watchOS;

dati rilevati da Salute e Fitness (le app dedicate al rilevamento dei dati degli allenamenti e delle attività di fitness); playlist e album sincronizzati tramite l’app Musica; album foto sincronizzato e fuso orario.

Per fare il backup Apple Watch è necessario che l’utente “forzi” il sistema a effettuarlo. Per riuscirci si dovrà annullare l’abbinamento tra smartwatch e iPhone.

Prima di tutto, indossa il tuo Apple Watch e assicurati che sia nel range d’azione del Bluetooth del melafonino apri l’app Apple Watch sul telefono, tocca sull’immagine del tuo smartwatch e successivamente sull’icona “i” alla sua destra.

A questo punto pigia su Annulla abbinamento Apple Watch e attendi qualche istante: il sistema potrebbe chiederti di disabilitare l’opzione Trova il mio Apple Watch

(in questo caso dovrai inserire le credenziali del tuo Apple ID) e se intendi mantenere o rimuovere il piano dati cellulare (questa richiesta arriverà, però, solo se hai un Apple Watch Serie 3 o un Apple Watch Serie 4 con connettività 4G LTE assicurata dall’eSIM).

Nel corso di questa operazione, l’Apple Watch salverà una copia dei dati presenti all’interno della sua memoria sull’iPhone dal quale si sta “dissociando”:  avere spazio libero a sufficienza per non perdere nessuna informazione presente all’interno dello smartwatch

La procedura, però, non termina fino a che non effettuerai un backup iPhone.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento