Come proteggere tutti i tuoi account contro gli attacchi hacker

Come proteggere tutti i tuoi account contro gli attacchi hacker

Come proteggere tutti i tuoi account contro gli attacchi hacker?
Google negli ultimi anni ha semplificato la gestione di tutti i suoi numerosi servizi e applicazioni tramite un’unica pagina dedicata all’account degli utenti che consente di verificare le informazioni di ripristino il numero di telefono e l’indirizzo di posta elettronica di recupero, da usare per tornare in possesso del proprio account nel caso fosse eventualmente compromesso.
Come proteggere tutti i tuoi account contro gli attacchi hacker
Il colosso di Cupertino ha adottato un approccio diverso Il primo passo è accedere al sito Apple ID La modifica più importante consentita da Apple è quella di attivare l’autenticazione a due fattori, l’ID Apple, la password, e un codice inviato ad altri vostri dispositivi registrati

Come proteggere tutti i tuoi account contro gli attacchi hacker

Come proteggere tutti i tuoi account contro gli attacchi hacker
Microsoft offre delle impostazioni di sicurezza simile a Google e Apple, incluse le opzioni per controllare i dispositivi attivi e impostare la verifica in due passaggi. Esistono vari modi per raggiungere le pagine online Microsoft desiderate, ma il più semplice è puntare dritto a quella del vostro account Microsoft Una volta effettuato l’accesso con le vostre credenziali username e password potrete visualizzare tutti i computer e gli altri dispositivi collegati al vostro profilo Microsoft sotto la voce Dispositivi Segui il link per accedere a ulteriori opzioni di sicurezza e impostare l’autenticazione in due passaggi in modo che, da uno smartphone sicuro diventa un requisito extra per entrare nel vostro account usando le vostre credenziali.

Il social più frequentato del mondo offre un numero impressionante di strumenti per proteggere il vostro account che sono, nella maggior parte dei casi, ospitati nella scheda Protezione della pagina Impostazioni di Facebook, scegliere una password solida e difficile da indovinare Facebook vi consente, inoltre, di specificare da 3 a 5 “contatti fidati” che possono garantire la vostra identità nel caso non riusciste più a entrare nel vostro account bloccato.

Il social del cinguettio non offre tutti i livelli di sicurezza come Facebook, ma le principali garanzie sono comunque disponibili se andate nella pagina delle Impostazioni e Privacy nella versione web. È prevista la protezione in due passaggi – accessibile dall’area Account

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento