Come ripristinare Windows 10 danneggiato da chkdisk

Come ripristinare il sistema Windows 10 danneggiato da chkdisk

Come ripristinare il sistema Windows 10 danneggiato da chkdisk

Segnalato un piccolo numero di dispositivi su cui è installato

l’aggiornamento cumulativo di windows 10 il file system

può venire danneggiato dopo l’esecuzione del comando chkdsk /f

e il dispositivo non si avvia più correttamente”.

Tuttavia, Secondo Microsoft tutti i dispositivi non gestiti

da parte dell’utente, potrebbero essere necessarie fino a 24 ore

 

prima che il fix venga distribuito su tutti i sistemi.

Per accelerare il processo è possibile riavviare tutti i dispositivi potenzialmente interessati

e seguire questa piccola guida per risolvere il problema.

Come ripristinare il sistema Windows 10 danneggiato da chkdisk

Fonte

Come ripristinare il sistema Windows 10 danneggiato da chkdisk

 

In altre parole, Per chi ha eseguito chkdsk /f sul proprio sistema, danneggiando il file

system, si può provare a ripristinare l’avvio compiendo alcuni passaggi forniti da Microsoft.

Non è detto, però, che le operazioni conducano a un ripristino completo

delle funzionalità dei sistemi:

 

Dopo una serie di tentativi falliti di avvio, il sistema dovrebbe essere avviato

nella Console di ripristino

 

Windows 10 danneggiato da chkdisk

  • Dalla Console di ripristino selezionare Opzioni avanzate
  • Selezionare Prompt dei comandi
  • Digitare chkdsk /f seguito dal tasto Invio

 

Dopodichè, Aspettare il termine della scansione dell’unità di archiviazione.

Una volta completo digitare exit seguito dal tasto Invio

 

Il dispositivo dovrebbe avviarsi come previsto, Se il riavvio conduce alla Console

di ripristino selezionare Continua Esci e continua con Windows 10

 

In conclusione, una volta completati i passaggi il sistema dovrebbe riavviarsi ed eseguire

ancora una volta la scansione dell’unità di archiviazione principale.

Una volta completata il funzionamento del sistema dovrebbe ritornare alla normalità.

 

Come ripristinare il sistema Windows 10 danneggiato da chkdisk

In conclusione, Microsoft non ha ancora specificato quali siano le versioni di Windows

su cui si potrebbero presentare i problemi in seguito all’esecuzione di chkdsk

problema attualmente segnalato solo nelle pagine dedicate agli aggiornamenti

KB4592438 e KB4586853 rilasciati per Windows 10 2004 e 20H2

AMCOMPUTERS

Lascia un commento