Evermet memorizza le persone che si è incontrato per strada

Evermet memorizza le persone che si è incontrato per strada

Evermet memorizza le persone che si è incontrato per strada

Quante volte abbiamo incontrato una persona per strada, ma non abbiamo mai avuto il coraggio di fermarla per chiedere il suo nome?

Ora questo problema non si pone più grazie a Evermet, applicazione/social network sviluppato da Franco Berra, ingegnere elettronico friulano, che con la sua agenzia di comunicazione ha realizzato una piattaforma social che permette di scoprire il nome delle persone che si è incontrato per strada.

L’idea è di mettere in contatto persone che si incontrano per strada, al bar o in un museo, ma che in precedenza non hanno mai avuto un contatto. E infatti il nome dell’applicazione è emblematico: Evermet in italiano vuol dire “mai incontrato”.

Ma affinché l’applicazione funzioni e metta in contatto due persone che si sono incontrate per strada è necessario che sia installata su entrambi i dispositivi.

Evermet memorizza le persone che si è incontrato per strada

Fonte
Evermet memorizza le persone che si è incontrato per strada

Il creatore

Evermet è un prodotto figlio della creatività di Franco Berra, Frank per gli amici; un ingegnere elettronico di 39 anni già titolare di un’agenzia di comunicazione.

Frank Berra-2Circa due anni fa Berra si è messo in testa di realizzare un’ idea che gli ronzava da tempo in testa, così, a gennaio del 2015, ha iniziato a fare le cose sul serio e nel suo “garage” ha iniziato la progettazione del software (infrastuttura, database, grafica e algoritmi inclusi), senza alcun finanziamento o contributo esterno.

“Lo spunto mi è venuto utilizzando le pagine “Spotted”, le pagine Facebook utilizzate dagli universitari per conoscersi (qui una pagina utilizzata dagli studenti dell’Uniud) – spiega lo sviluppatore-.

Così ho pensato a una cosa meglio strutturata e che non abbia il solo fine sentimentale. Anzi – prosegue Berra -, la differenza è che questo strumento non è stato pensato per cuori solitari. Vuole essere utile sia al buon padre di famiglia che al manager.

E’ uno strumento potente e divertente che migliora le relazioni interpersonali e la socializzazione”.

Per poter utilizzare Evermet è necessario scaricare l’applicazione dal Google Play Store e iscriversi al servizio. Una volta completato questo passaggio, si avrà un account personale che bisognerà aggiornare come se si stesse utilizzando Facebook.

Si avrà la possibilità di aggiungere dei selfie per farsi riconoscere dagli altri utenti, aggiornare il proprio account con degli Status testuali e compilare il profilo con le proprie informazioni personali.

Evermet memorizza le persone che si è incontrato per strada

Tutte le persone che incontreremo per strada che hanno Evermet installato sullo smartphone ci verranno segnalate sull’applicazione.

Avremo la possibilità di vedere il loro profilo, di controllare quando l’abbiamo incontrata e in quale situazione, salvare delle note sull’incontro e inviare un messaggio per iniziare a chattare.

L’obiettivo di Evermet è quello di far incontrare le persone nella vita reale, abbattendo i muri creati dai social network.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Lascia un commento