Facebook BARS sfida TikTok la nuova App Musicale

Facebook BARS sfida TikTok la nuova App Musicale

Facebook BARS sfida TikTok la nuova App Musicale

Il social network di Mark Zuckerberg ha reso disponibile

una nuova app, seppur solo all’interno dei confini degli USA

con lo scopo di “rosicchiare” ulteriori quote di mercato all’app cinese.

Si chiama BARS e al momento è stato distribuita in closed beta

ad una cerchia ristretta di possessori di dispositivi iOS.

 

Come lo stesso nome dell’app suggerisce, si tratta di un software incentrato sul rap.

Sono proprio le barre, dunque, l’unità di misura per definire la durata di una strofa.

 

In altre parole, BARS nasce con lo scopo di mettere a disposizione di tutti un’ampia

selezione di strumenti per fare rap (e trap: c’è anche l’autotune, ovviamente)

con un’ampia varietà di filtri audio, video ed effetti con una altissima qualità

Facebook BARS sfida TikTok la nuova App Musicale

Fonte

Facebook BARS sfida TikTok la nuova App Musicale

 

Inoltre, Facebook BARS verrà in soccorso degli utenti che non hanno la rima facile

suggerendo varie opzioni automaticamente nella fase di stesura del testo.

 

Inoltre, Una volta confezionata la propria clip di 60 secondi, sarà poi possibile postarla

in un feed che ricorda da vicino quello di TikTok

 

Gli utenti possono ascoltare e se il risultato è gradito possono reagire con una fiamma.

Ovviamente, trattandosi ancora di una versione di test, è assai probabile che sarà

migliorata nel corso del tempo.

 

In conclusione, Non mancheranno i filtri video ed effetti Facebook di altissima qualità.

Quest’app promette anche un dizionario di auto-rime per coloro che si definiscono

come “principianti” nella fase di login dell’app.

 

Facebook BARS sfida TikTok la nuova App Musicale

In altre parole, il colosso Facebook ci riprova a contrastare l’ascesa di TikTok

e mette in atto tutte le forze per togliere utenti dal social Video che ha spopolato

il Mondo del web e in particolare gli adolescenti

 

In conclusione,  l’app fornirà ritmi realizzati professionalmente su cui rappare

che sembrano essere di qualità.

 

BARS è stata realizzata dal gruppo di sperimentazione di nuovi prodotti di Facebook

che ha anche rilasciato l’anno scorso un’app musicale chiamata Collab.

 

Questa consente ai musicisti di creare canzoni insieme, fornendo pezzi separati.

AMCOMPUTERS

Lascia un commento