Google lancia Bulletin un servizio per la condivisione news locali

Google lancia Bulletin un servizio per la condivisione news locali

Google lancia Bulletin un servizio per la condivisione news locali

Bulletin è un’app per contribuire con storie iperlocali sulla tua community, per la tua community, direttamente dal tuo telefono. Il bollettino rende facile mettere sotto i riflettori storie ispiratrici che non vengono raccontate.

Cosa c’è di speciale in una storia sul Bulletin? Una storia del Bollettino è …

Impatto : il bollettino ti aiuta a raccontare le storie che non vengono raccontate

Aperto : le notizie sui bollettini sono pubbliche e facili da scoprire: su Ricerca Google, sui social network o tramite link inviati tramite e-mail e app di messaggistica

Senza sforzo : non è necessaria alcuna configurazione per creare una storia: tutto ciò di cui hai bisogno è uno smartphone

Con Bulletin puoi contribuire alle storie locali ed essere la voce della tua comunità!

Google lancia Bulletin un servizio per la condivisione news locali

Fonte
Google lancia Bulletin un servizio per la condivisione news locali

Come funziona Bulletin?

Bulletin è un’app gratuita e leggera per raccontare una storia catturando foto, videoclip e testo direttamente dal tuo telefono, pubblicati direttamente sul Web (senza dover creare un blog o creare un sito Web).

Se sei a tuo agio a scattare foto o inviare messaggi, puoi creare una storia di Bollettino!

Il bollettino è attualmente in un pilota limitato, disponibile a Nashville, TN e Oakland, in California. Per essere considerato per il pilota, si prega di richiedere l’accesso anticipato .

Se sei un giornalista e desideri maggiori informazioni sul Bollettino, ti preghiamo di contattarci qui .

Google lancia Bulletin un servizio per la condivisione news locali un nuovo servizio dedicato alla condivisione di storie e news, composte da foto video o testi, all’interno delle comunità locali.

Bulletin, non appare ancora chiaro come Google intenda controllare la qualità dei contenuti pubblicati dagli utenti,

un punto interrogativo di non poco conto soprattutto in un frangente in cui tutti gli attori dei social media si stanno prodigando a contenere fake news e notizie poco accurate o tendenziose.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento