Jailbreak per iOS10 su iPhone e iPad a 64 bit

Jailbreak per iOS10 su iPhone e iPad a 64 bit

Come pronosticato nella news precedente, l’aggiornamento per Saïgon jailbreak sarebbe presto arrivato sotto forma di un file pronto all’uso, e così è stato. La prima beta del file.ipa è ora disponibile al download dal sito ufficiale, le istruzioni per il caricamento tramite Cydia Impactor restano le medesime, qui il link al download con i dettagli d’utilizzo e questi i dispositivi compatibili con la procedura. Nella lista è anche indicato iPhone 6S con iOS 10.3.1 tra le configurazioni compatibili in futuro.

iPhone 6/Plus (10.2.1)
iPhone SE (10.2.1) (non testato)
iPhone 6s (10.2.1) (non testato)
iPad Air 2 Wifi (10.2.1) (non testato)
iPhone 6s (10.3.1) (non ancora)

Mentre tutti gli occhi sono puntati su iOS 11 e i suoi primi aggiornamenti, lo sviluppatore Abraham Masri ha rilasciato il Saigon Jailbreak per alcuni dispositivi con iOS 10.2.1 a 64 bit. Ovviamente questo significa che gli ultimi dispositivi presentati, tra cui la seconda generazione di iPad Pro e gli iPhone 8 e 8 Plus, non sono compatibili con questa procedura.

Al momento la procedura per ottenere il Jailbreak richiede la compilazione del file Saigon.ipa necessario, attraverso Xcode, per cui bisognerà utilizzare il codice sorgente disponibile su GitHub, in attesa che lo sviluppatore rilasci un file già pronto all’uso (eventualità che dovrebbe realizzarsi presto). Una volta ottenuto il file, vi basterà caricarlo sul vostro iDevice tramite Cydia Impactor, effettuando l’accesso al programma con il vostro Apple ID e trascinando il file .ipa nella finestra del programma.

Completata questa operazione, sarà necessario andare nel menù Impostazioni, Generali, Profili e abilitare il nuovo certificato installato, aprire l’app Saigon e cliccare su Jailbreak. Qualora il procedimento dovesse fallire, lo sviluppatore suggerisce di riavviare il dispositivo e riprovare. Ovviamente vi consigliamo di procedere con cautela, ben consci delle problematiche che potrebbero seguire.

Jailbreak per iOS10 su iPhone e iPad a 64 bit

Fonte

Jailbreak per iOS10 su iPhone e iPad a 64 bit

Strumento Saigon per iOS 10.2.1 Jailbreak Abraham Masri ha rilasciato questo metodo con il sostegno di Ian Beer, Adam Donenfeld, Xerub, Luca Todesco e Siguza. Saigon jailbreak IPA è ancora una versione beta e funziona con pochi dispositivi. Tuttavia, Saïgon Jailbreak verrà aggiunto in futuro altri dispositivi per l’elenco supportato.

Passo 01 – Scarica il Saigon.IPA.

Passo 02 – Scarica Cydia Impactor

Passo 03 – Collegare il dispositivo a PC.

Passo 04 – Trascina e rilascia il file Saigon.IPA su Cydia Impactor

Jailbreak per iOS10 su iPhone e iPad a 64 bit

Passo 05 – Devi quindi inserire il tuo ID e password Apple.

Jailbreak per iOS10 su iPhone e iPad a 64 bit

Passo 06 – Ci vorrà un po ‘di tempo e l’applicazione Saigon sarà disponibile dopo pochi minuti.

Jailbreak per iOS10 su iPhone e iPad a 64 bit

Passo 07 – Prima di aprire l’applicazione è necessario verificare il profilo.

Vai a Impostazioni> Generale> Profili e Gestione periferiche e ti fidi.

Passo 08 – Apri allora l’applicazione Saigon scaricata sul tuo dispositivo.
Passo 09 – Tocca sul pulsante Jailbreak per avviare il processo di jailbreak

Passo 10 – Infine puoi vedere l’applicazione Cydia sullo schermo del tuo dispositivo

Jailbreak per iOS10 su iPhone e iPad a 64 bit

Se Cydia non è presente, riavviare il dispositivo e ripetere il processo di jailbreak fino a quando non apparirà.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento