La nuova era del Digitale Terrestre DVB-T2 e DVB-S2

La nuova era del Digitale Terrestre DVB-T2 e DVB-S2

La nuova era del Digitale Terrestre DVB-T2 e DVB-S2

Iniziata ufficialmente il 1 gennaio 2020

per liberare le frequenze della banda 700 MHz

occupata da alcuni canali televisivi e che in futuro servirà per il 5G.

Lo switch-off definitivo avverrà solamente il 30 giugno 2022

giorno in cui tutti i televisori presenti nelle abitazioni degli italiani

 

dovranno supportare il nuovo standard DVB-T2 e il formato di compressione HEVC.

Inoltre, Chi utilizza la piattaforma tivùsat deve controllare che il proprio televisore

supporti il DVB-S2, il nuovo standard che andrà a sostituire quello utilizzato finora.

tuttavia, Per arrivare preparati al giorno dello switch-off è necessario fare chiarezza

tra i vari termini

La nuova era del Digitale Terrestre DVB-T2 e DVB-S2

Fonte

La nuova era del Digitale Terrestre DVB-T2 e DVB-S2

 

In altre parole, Ecco cosa significa DVB-T2, DVB S2 e Hbb TV.

 

DVB T-2

DVB T-2 (Digital Video Broadcasting Terrestrial 2) è la sigla che individua il digitale

terrestre di seconda generazione rispetto al digitale terrestre attuale C’è un netto

miglioramento della qualità visiva e sonora, con i contenuti che vengono trasmessi

con una risoluzione ad alta qualità.

Inoltre, Cambia anche lo standard di codifica del segnale con il supporto a HEVC

(High Efficiency Video Coding).

 

DVB S-2

DVB S-2 (Digital Video Broadcasting Satellite 2) è il nuovo standard di trasmissione

televisiva satellitare di seconda generazione.

Tuttavia, tutti coloro che utilizzano il satellite per vedere la televisione del digitale Terrestre

Per continuare a guardare i canali della Rai e di Mediaset basta usare una CAM certificata

tivùsat e accedere alla piattaforma satellitare gratuita.

Tuttavia, Grazie al DVB S-2 è possibile vedere i canali nazionali con una qualità maggiore

anche con una risoluzione 4K.

 

Hbb Tv

Uno dei primi canali televisivi che ha adottato la tecnologia Hbb Tv è Sportitalia.

Il canale del digitale terrestre dedicato solamente allo sport ha aumentato l’offerta

televisiva lanciando nuovi canali, raggiungibili, però, solamente dai televisori

che supportano l’Hbb Tv.

 

In altre parole, Si tratta del nuovo standard per i servizi Tv interattivi del digitale Terrestre

per poterli utilizzare è necessario aver collegato il proprio apparecchio alla rete Internet

Inoltre, Accedendo ai servizi interattivi è possibile vedere canali TV extra

(come nel caso di Sportitalia) o contenuti speciali.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento