Le migliori fotocamere Reflex per non professionisti

Le migliori fotocamere Reflex per non professionisti

Le migliori fotocamere Reflex per non professionisti

L’offerta di macchine fotografiche digitali è sterminata. Scegliere una reflex rispetto ad una compatta o una bridge significa fare una scelta di campo che va nel senso di una maggior qualità e possibilità di dare un contributo molto personale alle proprie fotografie. Anche se non si vuole andare su una fascia di apparecchi professionali, è bene seguire alcune accortezze per scegliere la macchina più performante e adatta alle proprie esigenze. In termini generali un sensore grande, con più megapixel e una migliore sensibilità ISO, garantisce immagini più belle e definite: da prediligere, in questo senso, sono i sensori full frame (che misurano 24 mm × 36 mm, cioè delle stesse dimensioni del negativo da 35 mm usato nella maggioranza delle reflex a pellicola) o in alternativa i più economici e più diffusi APS-C. Per quanto riguarda la risoluzione della vostra Reflex, a meno che non facciate foto macro estremamente dettagliate, potete tranquillamente orientarvi tra i 12 e i 18 Megapixel. Elemento basilare per evitare foto mosse – in particolare con tempi di posa lunghi – è lo stabilizzatore che alcune case montano direttamente sugli obiettivi (Canon e Nikon) e altre sul sensore (Panasonic). Le Reflex, contrariamente alle bridge, hanno la possibilità di cambiare gli obiettivi: una pratica che potrà risultare le prime volte macchinosa, ma che apre meravigliose possibilità di gestire le vostre inquadrature. Last but not least, quando scegliete una Reflex considerate anche il suo ingombro e la sua leggerezza: sono caratteristiche fondamentali da tenere in considerazione, per esempio durante un viaggio. Ecco le fotocamere Reflex più interessanti sul mercato, per chi non ha velleità da professionista ma desidera dare alle proprie foto quell’inconfondibile tocco in più.

Le migliori fotocamere Reflex per non professionisti

Fonte

Le migliori fotocamere Reflex per non professionisti

Canon EOS 1300D

Popolarissimo modello di casa Canon, monta un ottimo sensore APS-C con risoluzione da 18 MegaPixel. La gamma ISO è di 100 – 6400 e può espandersi a 12.800, caratteristica che consente di fare buone foto anche in condizioni di luce scarsa senza utilizzare il flash. Il processore d’immagine DIGIC 4+, con scatto a raffica a 3fps, gestisce al meglio colori e contrasti. La Canon 1300D consente inoltre di girare video Full HD 1920×1080 pixel alla frequenza di 30, 25 o 24 fotogrammi al secondo.Canon EOS 1300D

Le migliori fotocamere Reflex per non professionisti

Nikon D3400

Questa entry level della Nikon D3400, uscita nell’autunno 2016, riunisce prezzo contenuto, buona qualità dell’immagine, dimensioni contenute e facilità di utilizzo. Ha un sensore DX con risoluzione da 24,2 MegaPixel abbinato all’obiettivo NIKKOR che garantisce nitidezza e luminosità. La gamma ISO va da 100 a 12.800, espandibili a 25.600. Il processore expeed 4 è molto veloce; la 3400 scatta “raffiche” da 5 frame al secondo per riprendere immagini in movimento. Il sistema SnapBridge di Nikon permette di sincronizzare la reflex con lo smartphone. Peso da considerare, circa 445 grammi batteria compresa. Può girare video Full HD.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Lascia un commento