LG Super UHD 2018 LCD Ultra HD Full LED

LG Super UHD 2018 LCD Ultra HD Full LED

LG Super UHD 2018 LCD Ultra HD Full LED
La serie SK9500 utilizzerà una versione più evoluta del local dimming, identificata da LG con la dicitura Full Array Dimming Pro. Per contro SK8500 è un Full Array Dimming. Sono inoltre disponibili le prime immagini della serie SK9500.

Tutti i modelli sono basati sulla tecnologia Nano Cell, introdotta lo scorso anno al CES 2017. Questa soluzione proprietaria utilizza nano-particelle (circa 1 nanometro di diametro) per filtrare la luce emessa dai pannelli LCD.

Nano Cell assorbe le lunghezze d’onda indesiderate, restituendo componenti cromatiche rosse e verdi più pure.

Il fine ultimo è lo stesso dei Quantum Dot: rappresentare colori più saturi e naturali. Il contributo combinato di Nano Cell (riduce più efficacemente le riflessioni generate dalla luce in ambiente) e dei pannelli LCD IPS consente di garantire una maggiore fedeltà cromatica su un più ampio angolo di visione.

LG dichiara una riproduzione praticamente perfetta dei colori fino ad un angolo di 60°.

LG Super UHD 2018 LCD Ultra HD Full LED

Fonte
LG Super UHD 2018 LCD Ultra HD Full LED
La gamma TV 2018 di LG comprenderà anche tre serie Super UHD. Questa sigla viene utilizzata per indicare i televisori LCD di fascia più elevata. Le serie in arrivo sono SK9500, SK8500 e SK8000. I tagli disponibili sono i seguenti:

SK9500 55″ 65″
SK8500 55″ 65″
SK8000 55″ 65″ 75″

La retroilluminazione delle serie SK9500 e SK8500 è Full LED con local dimming.

Parliamo quindi della migliore tipologia possibile per un LCD, superiore rispetto alle soluzioni LED Edge applicate ai Super UHD del 2017.

SK9500 offrirà un maggior numero di zone di controllo rispetto a SK8500. Come per gli OLED troviamo il supporto a HDR nei formati HDR10, Dolby Vision, HLG e Advanced HDR by Technicolor.

Non sembra quindi presente HDR10+ che costituirebbe anche l’unica mancanza. LG parla di 4K Cinema HDR e sottolinea che tutti i metadati e le informazioni necessarie per gestire HDR (in ogni sua forma)

vengono elaborati dinamicamente dai TV fotogramma per fotogramma, applicando quindi un sistema concettualmente simile a Dolby Vision e HDR10+.

Non manca la possibilità di convertire le sorgenti SDR (Standard Dynamic Range) in HDR.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento