Libra la nuova criptovaluta di Facebook, Ufficiale dal 2020

Libra la nuova criptovaluta di Facebook, Ufficiale dal 2020

Libra la nuova criptovaluta di Facebook, Ufficiale dal 2020

La nuova moneta planetaria sarà lanciata

nella prima metà del prossimo anno.

Mark Zuckerberg ha annunciato l’arrivo, a partire dall’anno prossimo

della criptovaluta made in Facebook per lo scambio di denaro

tramite i servizi di messaggistica istantanea.

In altre parole, Si chiama Libra e verrà sperimentata a partire dal 2020

ma Libra non sarà proprio “made in Facebook“.

A gestire la nuova moneta virtuale sarà infatti un’organizzazione

no profit chiamata Libra Association, che conta già 28 membri, Libra sarà una

criptovaluta regolata con la tecnologia della blockchain, ma a differenza di Bitcoin

e altre valute virtuali sarà garantita da una “riserva” in valute reali e crediti bancari

sparsi nel mondo per evitare fluttuazioni eccessive del valore.

Libra la nuova criptovaluta di Facebook, Ufficiale dal 2020

Fonte

Libra la nuova criptovaluta di Facebook, Ufficiale dal 2020

 

Secondo Zuckerberg, Libra rivoluzionerà la finanza e garantirà un accesso facile

sicuro ed economico ai servizi a 1,7 miliardi di persone nel mondo

che non hanno un conto bancario attivo

Usare Libra e facilissimo, ti basterà uno Smartphone e una connessione internet

per accedere, pagare e trasferire denaro in tutto il Mondo

 

Pertanto, Libra sarà protetta dalle frodi monetarie tramite una struttura blockchain

in cui tutte  le transazioni saranno gestite e registrate da una rete di nodi informatici

e non da un server di una singola azienda o di un ente pubblico.

 

Libra la nuova criptovaluta di Facebook Ufficiale dal 2020

Potrà essere usata ovunque nel mondo, purché ci sia una connessione a Internet

a “bassi costi e basse commissioni“.

Calibra sarà il wallet espresso in Libra da usare dentro

Facebook, Messenger WhatsApp e Instagram

 

Libra la nuova criptovaluta di Facebook Ufficiale dal 2020

Zuckerberg precisa che sarà regolamentato come gli altri fornitori di servizi di pagamento

e che le informazioni che condividi con Calibra saranno tenute separate dalle informazioni

che condividi con Facebook.

In conclusione, Con Calibra potremo inviare pagamenti in Libra agli amici utilizzando

lo smartphone pagare le bollette e il caffè al bar o il ticket della metropolitana.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento