Microsoft Edge basato su Chromium

Microsoft Edge basato su Chromium disponibile al download

Microsoft Edge basato su Chromium disponibile al download, la primissima versione preview di Edge basato sul progetto Chromium.

Microsoft sta lavorando attivamente per rivoluzionare Edge facendolo uscire dal proprio ecosistema privato (basato sul motore di rendering EdgeHTML) e abbracciando il progetto Chromium (open source), che è lo stesso usato da Google Chrome.

Pur non avendo visto molto fino a ora, la disponibilità delle prime 81 estensioni ci ha risvegliato la curiosità, ecco che è stata messa a disposizione, per il download, la primissima versione preview.

Microsoft Edge basato su Chromium disponibile al download

Fonte

Microsoft Edge basato su Chromium disponibile al download

Microsoft Chromium si avvia verso le prime prove sul campo, per il momento limitate ad una determinata categoria di utenti. Nel corso delle ultime ore, una versione preliminare del browser è stata resa disponibile al download  tramite questo indirizzo per ora riservata ad utenti registrati a Microsoft Employees ed ai clienti premium del servizio Azure.

L’interfaccia di Microsoft Edge su Chromium ha molte somiglianze sia con il “vecchio” Edge basato su motore proprietario (EdgeHTML) sia con Google Chrome,  è bene precisarlo subito, non si sa quanto definitivi possano essere a questo punto dello sviluppo. Le immagini provengono dal canale Dev, chiaramente interno alla società, che viene aggiornato quotidianamente. Secondo le fonti del portale, Microsoft sta mantenendo anche un altro canale Canary, che riceve aggiornamenti settimanali.

Essendo su tecnlologia Chromium, Edge sarà compatibile con tutte le estensioni scritte per Chrome, ma Microsoft intende mantenere un proprio store separato che includerà tutte le estensioni pubblicate per Edge finora. Sarà organizzato in pagina principale + menu di navigazione verticale a sinistra, in cui saranno presenti tutte le categorie. Come su Chrome, le impostazioni vengono visualizzate in una nuova scheda.

È estremamente improbabile che il nuovo Edge farà parte di Windows 10 19H1 “April 2019 Update, La versione è la 75.0.107.0 versione preliminare del browser è stata resa disponibile al download

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento