Microsoft password Manager per la protezione dei Dati

Microsoft password Manager per la protezione dei Dati

Microsoft password Manager per la protezione dei Dati

in grado di sincronizzare le password con il proprio browser Edge

Chrome di Google e dispositivi mobile (sia Android sia iOS).

Il servizio integrato in Authenticator, app che viene sfruttata

per le procedure di autenticazione a due fattori in fase Preview.

Pertanto, sulla compatibilità di Chrome è possibile attraverso

 

un’estensione anch’essa in Beta, chiamata semplicemente Riempimento

Automatico di Microsoft che attiva il completamento automatico sul browser di Google.

Su mobile l’app va impostata come servizio predefinito per il completamento automatico.

Microsoft password Manager per la protezione dei Dati

Fonte

Microsoft password Manager per la protezione dei Dati

 

In altre parole, Password Manager è uno strumento per la gestione e la generazione

delle password, inoltre a differenza di altri software per password, tutte le password

vengono salvate localmente e non verranno caricate nel cloud.

 

Questa APP è composta da due moduli funzionali

Gestisci le password Puoi gestire facilmente le tue password.

Questa APP utilizza Categoria, Nome Password, Descrizione con Nome Fattore, Descrizione

con Codice Fattore, URL, Note, sei campi per gestire le password.

 

Microsoft password Manager per la protezione dei Dati

Inoltre, Puoi facilmente aggiungere, modificare ed eliminare password ed esportare

l’elenco delle password in una tabella CSV.

 

Dopodichè, Puoi anche creare le tue nuove categorie Genera password in modo casuale

È possibile scegliere di generare password in modo casuale in lettere maiuscole

minuscole, numeri e simboli.

 

Microsoft password Manager per la protezione dei Dati

Tuttavia, Per il momento il servizio è compatibile esclusivamente con gli account Microsoft

privati, quindi per esempio quelli con dominio Outlook.com, Live.com oppure Hotmail.com.

Gli utenti aziendali devono invece fare richiesta e inseriti in una lista

d’attesa; le tempistiche per accedere non sono note.

 

Microsoft non specifica restrizioni di disponibilità, ma un rapido controllo in tempo reale

installando anche l’app ex novo dal Play Store, non ha rilevato l’opzione.

 

Microsoft password Manager per la protezione dei Dati

Per verificare se l’avete ricevuta, è sufficiente dirigervi nelle Impostazioni dell’app

e verificare la presenza della sezione Beta, in cui si può attivare il riempimento automatico.

L’estensione per Chrome è funzionante

AMCOMPUTERS

Lascia un commento