Nel 2021 tornano gli Smartphone BlackBerry in 5G

Nel 2021 tornano gli Smartphone BlackBerry in 5G

Nel 2021 tornano gli Smartphone BlackBerry in 5G

I telefonini con la tastiera fisica ritornano con tecnologia 5G.

Quella che sembrava una frontiera del passato rinasce

infatti come una sfida per il futuro sotto l’egida di Blackberry

lo storico marchio i cui prodotti avevano cessato a febbraio.

In altre parole, Ad annunciare la novità è OnwardMobility

e il produttore cinese Fih Mobilel brand, filiale della cinese Foxconn

(attuale fornitore asiatico di Apple per i componenti degli iPhone)

i quali hanno annunciato per il 2021 il lancio di nuovi smartphone

Android con tastiera “qwerty” e supporto per 5G.

Nel 2021 tornano gli Smartphone BlackBerry in 5G

Fonte

Nel 2021 tornano gli Smartphone BlackBerry in 5G

 

In altre parole, L’azienda punta a soddisfare le necessità dei professionisti

offrendo un prodotto che abbini supporto alla tecnologia 5G con soluzioni di sicurezza

specifiche e un’esperienza d’uso che punti alla massima produttività personale.

 

Pertanto, al momento le uniche informazioni su questo nuovo smartphone sono che

integrerà supporto 5G, che sarà dotato di tastiera fisica e che ovviamente adotterà sistema

operativo Google Android.

 

Puntanto assolutamente sulla  sicurezza che sarà una delle caratteristiche

maggiormente sviluppate di questo dispositivo, replicando in questo modo quanto

già mostrato in passato con i più recenti smartphone della famiglia BlackBerry.

 

Tuttavia, un altro punto di forza dei nuovi smartphone della famiglia BlackBerry

chè, Con una sola ricarica si può tranquillamente avere batteria per tutto il giorno.

Con Qualcomm® Quick Charge™ 3.0 è possibile ricare più del 50%

della batteria in soli 36 minuti.

 

in conclusione, BlackBerry Il brand che ha fatto la storia nel mercato della telefonia

si prepara all’ennesimo ritorno, questa volta nel 2021.

 

Nel 2021 tornano gli Smartphone BlackBerry in 5G

Il 31 agosto infatti scadrà la licenza detenuta da TCL, azienda cinese che detiene

i diritti per la produzione e la commercializzazione di smartphone a marchio BlackBerry.

Un’operazione che non ha portato i frutti sperati negli ultimi anni e che ha spinto una

startup texana, la OnwardMobility, a decidere di rilevare questi diritti al fine di realizzare

uno smartphone 5G da immettere sul mercato il prossimo anno.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento