Notizie sul Coronavirus su Whatsapp dall’OMS

Notizie sul Coronavirus su Whatsapp dall'OMS

Notizie sul coronavirus su Whatsapp dall’OMS

Per bloccare la diffusione della pandemia di Covid-19

la fonte più affidabile dell’Organizzazione Mondiale della Sanità

che ha deciso di utilizzare WhatsApp

per raggiungere il numero più ampio possibile di persone.

In altre parole, Sono più di due miliardi gli utenti in tutto il Mondo

che utilizzano l’applicazione di messaggistica istantanea

e l’OMS ha deciso di creare un bot in grado di informare in tempo reale le persone

sulla diffusione della pandemia e sulle cose da fare per non restare contagiati

(ad esempio lavarsi spesso le mani e restare chiusi in casa).

Notizie sul Coronavirus su Whatsapp dall’OMS

Fonte

Notizie sul Coronavirus su Whatsapp dall'OMS

Come funziona il bot dell’OMS su WhatsApp

Un bot per contrastare la diffusione di notizie false sul Covid-19 e per fornire tutti

gli strumenti del caso alle persone.

Il bot sviluppato dall’OMS permette di ricevere informazioni in tempo reale

sulla pandemia e su cosa fare per evitare la diffusione del contagio.

 

coronavirus su Whatsapp dall’OMS

Tuttavia, Il funzionamento è molto semplice: bisogna aggiungere nei propri contattI

il numero +41 79 893 18 92 e inviare un messaggio su WhatsApp con scritto “Hello“.

Dopodiche, Si riceverà un messaggio con tutte le spiegazioni su come interagire con il bot:

essendo un robot non è possibile fare domande o avviare una conversazione

ma solamente restare informati.

 

Notizie sul coronavirus su Whatsapp dall’OMS

In altre parole, Inserendo l’emoji o inviando un messaggio con un numero

dall’1 all’8 si riceve la risposta su Whatsapp del bot dell’OMS.

Ad esempio, inviando il numero 4 si riceve un messaggio con tutti i miti e le bufale

pubblicate in questi giorni sul Covid-19

 

Notizie sul coronavirus su Whatsapp dall’OMS

In conclusione, WhatsApp ricorda agli utenti di combattere la diffusione delle fake news:

Tuttavia, in attesa di rilasciare la nuova funzione che permette di effettuare una ricerca

immediata su Google, gli utenti non devono inoltrare messaggi

di cui non si conosce la fonte se riportano notizie inerenti il coronavirus.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento