Telefonia Mobile obbligo di autenticare le chiamate

Telefonia Mobile obbligo di autenticare le chiamate

Telefonia Mobile obbligo di autenticare le chiamate

il presidente della FCC Ajit Pai ha emesso nuove regole

che richiederebbero agli operatori di Telefonia Mobile

di implementare il quadro SHAKEN / STIR.

Questo protocollo viene utilizzato per autenticare le chiamate

In altre parole e in grado di identificare

quando un’azienda sta falsificando i numeri.

Lo scorso febbraio, Pai ha promesso un “intervento normativo”

per combattere le chiamate Spam e le truffe entro il 2020.

 

Tuttavia è necessaria un’azione FCC per stimolare l’implementazione

across-the-board di questa importante tecnologia e bloccare le chiamate Spam

In altre parole, Le nuove regole imposte ai gestori di telefonia mobile

e di configurare la rete per l’autenticazione delle chiamate

 

Inoltre, la Commissione ha già approvato delle norme che consentono agli utenti

di bloccare i numeri falsificati per impostazione predefinita.

Telefonia Mobile obbligo di autenticare le chiamate

Fonte

Telefonia Mobile obbligo di autenticare le chiamate

 

Telefonia Mobile obbligo di autenticare le chiamate

In altre parole, Il Consiglio dei Ministri, su iniziativa di Conte e del Ministro dello sviluppo

economico, ha approvato il regolamento, che deve essere adottato con decreto

del Presidente della Repubblica, che va a sostituire il DPR n. 178/2010

 

Tuttavia, contenente le disposizioni  dell’istituzione e il funzionamento del registro pubblico

delle opposizioni, a cui si devono iscrivere coloro che non desiderano ricevere promozioni

commerciali dei contraenti conseguenti all’utilizzo illecito dei loro dati.

Vediamo cosa prevede il regolamento.

 

Telefonia Mobile obbligo di autenticare le chiamate

Tuttavia, Il regolamento riguarda i trattamenti, del telefono o della posta cartacea

ai fini di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per compiere ricerche

di mercato e di comunicazione commerciale, dei numeri nazionali fissi e mobili

riportati o meno negli elenchi dei contraenti e degli indirizzi postali degli elenchi stessi.

 

In conclusione, Esclusi dal regolamento i trattamenti dei dati dei numeri

nazionali fissi e mobili e degli indirizzi postali inseriti negli elenchi

dei contraenti, compiuti per finalità

statistiche dagli enti e dagli uffici di statistica del Sistema statistico nazionale.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento