Tim Voip parametri e configurazione su modem libero

Tim Voip parametri e configurazione su modem libero

Tim Voip parametri e configurazione su modem libero,Outbound proxy ricevuto dall’operatore va convertito con un eseguibile chiamato ims-toip

La delibera AGCOM n. 348/18/CONS, che svincola gli utenti dall’obbligo di utilizzare il modem fornito dal proprio operatore, Tim riporta alcune indicazioni necessarie per una corretta configurazione della connessione Internet, nel caso in cui il cliente decida di usare un modem o router alternativo a quelli forniti nell’offerta sottoscritta.

In base alla tecnologia sfruttata per la connessione, è infatti importante che il dispositivo utilizzato necessiti di alcune specifiche tecniche

Il router deve supportare lo standard VDSL2 con spettro 8b e 17a. E’ consigliato il supporto dello spettro 35b

Tim Voip parametri e configurazione su modem libero

Fonte

Tim Voip parametri e configurazione su modem libero

Per configurare una connessione sempre attiva da parte del modem/router, i parametri necessari sono i seguenti:

USERNAME: numero_telefonico
PASSWORD: timadsl
PROTOCOLLO: PPPoE Routed (definito come RFC 2516)
INCAPSULAMENTO: PTM
NAT: attivo
VLAN: 835

Dopo aver inserito tutti i parametri come nello specchietto precedente, salva le modifiche e riavvia il router affinché la configurazione router TIM diventi effettiva.

fatto questo andiamo a configurare il nostro Telefono, ricorda che deve essere inserito dietro al modem/router dove troverete due alloggiamenti linea 1 e linea 2 vi consiglio sempre nella linea 1.

Apri una finestra del browser che utilizzi solitamente e nella barra degli indirizzi inserisci la stringa 192.168.1.1

per accedere al pannello di controllo del modem router vi ricordo che non tutti i dispositivi hanno l’indirizzo uguale quindi Nel caso non riuscissi a entrare nel pannello di controllo

verifica che sul fondo del modem non ci siano incollate etichette con maggiori informazioni o se sia presente un bigliettino nella scatola del device di rete.

Entrando nel pannello di controllo del Modem/router andiamo a cercare la voce telefono e iniziamo la programmazione i parametri da rispettare sono i seguenti

  • Numero telefono: +39 seguito da Linea (senza spazi)
  • Registro indirizzo: Outbound proxy
  • ID autenticazione: +39 seguito da Linea (senza spazi)
  • Password SIP key: (64 caratteri)*
  • SIP proxy: telecomitalia.it
  • Outbound proxy: Outbound proxy
  • Registro via outbound proxy Non attivo

Per la funzione del Voip ricordate che dovete contattare il provider, per avere la SIP key un codice alfanumerico di 64 caratteri e Outbound proxy o Proxy in uscita

Ricordate che Outbound proxy ricevuto dall’operatore va convertito con un piccolo software eseguibile chiamato ims-toip dopo averlo scaricato vi basterà eseguirlo tramide PowerShell, fatto questo incollate Outbound proxy e date invio, il software elaborerà il codice convertendolo in numeri DNS Scarica ims-Toip (479 download)

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

2 commenti

  • Unblock

    We stumbled over here by a different web address and thought I might as well check things out.
    I like what I see so now i’m following you.
    Look forward to looking at your web page yet
    again.

  • Unblock Site

    I am no longer positive where you are getting your info,
    however great topic. I needs to spend some time studying more or
    figuring out more. Thanks for magnificent information I was
    on the lookout for this information for my mission.

Lascia un commento