Vodafone Wind e Tre tornano alla tariffazione mensile con aumento

Vodafone Wind e Tre tornano alla tariffazione mensile con aumento

Vodafone Wind e Tre tornano alla tariffazione mensile con aumento

Tramite una breve comunicazione sul sito ufficiale, Tre ha annunciato che il costo delle offerte e delle opzioni relative ai servizi sarà addebitato su base mensile a partire dal prossimo 24 marzo. I clienti riceveranno una comunicazione personalizzata nel caso in cui si preveda una modifica delle condizioni dell’offerta in vigore Anche Wind Tre ha aggiornato il proprio sito internet con la modifica delle condizioni di contratto della telefonia fissa (al momento mancano ancora dettagli sulla telefonia mobile). partirà dal 5 aprile 2018

Vodafone Wind e Tre tornano alla tariffazione mensile con aumento

Fonte

Vodafone Wind e Tre tornano alla tariffazione mensile con aumento

Con riferimento alle disposizioni in materia di periodicità delle offerte e del relativo ciclo di fatturazione introdotte dalla Legge n. 172 del 4 dicembre 2017, Wind informa che, a decorrere dal 5 aprile 2018, il costo delle offerte/opzioni relative ai servizi sarà addebitato su base mensile e la fatturazione avverrà con cadenza bimestrale. In caso di modifica delle condizioni dell’offerta sarà inviata una comunicazione personalizzata.
Per ulteriori informazioni può contattare il servizio clienti al 155
Vodafone ha comunicato ufficialmente le modifiche delle condizioni dei servizi per i clienti privati sia in abbonamento mobile e rete fissa che con SIM ricaricabile, tramite le quali vengono ripristinate le fatturazioni mensili in sostituzione di quelle ogni 4 settimane attualmente in vigore Le date a partire dalle quali verranno attuate le modifiche cambia a seconda della tipologia di rapporto contrattuale

Vodafone Wind e Tre tornano alla tariffazione mensile con aumento

promozioni attive verranno rinnovate su base mensile anziché ogni 4 settimane a partire dalla prima fattura emessa dopo il 5 aprile 2018, in ottemperanza alla legge 4 dicembre 2017 n. 172 per i servizi di comunicazione elettronica e reti televisive. In questo modo – specifica Vodafone – il numero di cicli di fatturazione tornerà ad essere pari a 12. L’importo mensile delle offerte subirà un aumento dell’8,6%, e dunque la spesa complessiva annuale non sarà diversa da quella attuale.

In fattura si riceverà una comunicazione in merito alle variazioni, e si potrà recedere dal contratto o effettuare MNP senza penali entro 30 giorni dalla ricezione della comunicazione. Per maggiori informazioni è possibile contattare il 42590 e consultare QUESTO LINK.
Le promozioni attive sul numero telefonico si rinnoveranno mensilmente e non più ogni 4 settimane a partire dal 25 marzo 2018. Anche in questo caso, i rinnovi mensili si riducono da 13 a 12, e l’importo subirà un aumento dell’8,6% (in pratica, la spesa annuale non subirà variazioni).
I clienti riceveranno un SMS informativo e potranno recedere dai servizi Vodafone o effettuare MNP entro 30 giorni dalla ricezione dell’SMS. Ulteriori informazioni sono disponibili QUI e al numero 42590.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento