Windows 10: Aggiornamento KB4515384 causa Problemi al Pc

Windows 10: Aggiornamento KB4515384 causa Problemi al Pc

Windows 10: Aggiornamento KB4515384 causa Problemi al Pc

la ricerca di Cortana smette di funzionare, e un rallentamento del sistema

Microsoft a rilasciato un nuovo aggiornamento il KB4515384 per risolvere i problemi

causati dal precedente update opzionale KB4512941.

Tuttavia, secondo i rumor il nuovo Update non ha dato i risultati sperati.

Anzi, ha peggiorando la situazione che invece di risolvere i problem

i per cui è stato rilasciato li starebbe addirittura peggiorando.

L’ aggiornamento KB4512941 causava un malfunzionamento del processo SearchUI.exe,

necessario a far funzionare la ricerca di Cortana.

Windows 10: Aggiornamento KB4515384 causa Problemi al Pc

Fonte

Windows 10: Aggiornamento KB4515384 causa Problemi al Pc

Dopo Aggiornamento KB4515384 sono arrivati segnalazioni da alcuni utenti

pesanti rallentamenti.

In alcuni casi la ricerca di Cortana smetteva del tutto di funzionare.

Microsoft, ricevute le lamentele, ha subito dichiarato che sarebbe arrivato

il fix all’interno di un successivo aggiornamento del suo sistema operativo.

Aggiornamento che, appunto, è il KB4515384

Microsoft ha anche risolto alcuni problemi gravi di sicurezza nelle versioni

a 32 bit di Windows 10.

In altre Parole dopo il rilascio dell‘update KB4515384 cumulativo di settembre 2019

sono apparse le prime lamentele.

Su alcune configurazioni, infatti, Cortana non si avvia nemmeno e i rallentamenti sono

addirittura aumentati.

Windows 10

Tuttavia, sulla pagina del supporto Microsoft relativa a questo aggiornamento

(rilasciato il 10 settembre)

si legge che su Windows 10 Aggiornamento KB4515384 ” non c’è nessun problema

relativo a questo update“.

Di conseguenza, la casa di Redmond rilascerà un ulteriore aggiornamento per risolvere

i problemi segnalati.

In conclusione, le anomalie derivanti a l’update sono state riscontrate solo su PC

sui quali era disabilitata la ricerca Web di Cortana

Tuttavia, si può provare a riabilitarla all’interno del registro di sistema.

Per farlo, dovete lanciare l’editor del registro regedit.it e cercare al suo interno la chiave

“[HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Search]“.

In altre parole, dovete impostare “BingSearchEnabled” sul valore 1

(il valore 0 disabilita la ricerca Web all’interno di Cortana).

AMCOMPUTERS

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Lascia un commento