Windows 10 Spring Creators Update nuovo aggiornamento Microsoft

Windows 10 Spring Creators Update nuovo aggiornamento Microsoft

Windows 10 Spring Creators Update nuovo aggiornamento Microsoft

Nome in codice Windows 10 Redstone 4, ma il grande pubblico lo conoscerà come Windows 10 Spring Creators Update. Stiamo parlando del prossimo aggiornamento del sistema operativo di Microsoft che sarà disponibile per tutti gli utenti da aprile 2018 e che porterà con sè diverse novità L’azienda di Redmond ci ha abituato a due grandi aggiornamenti ogni anno: nel 2017 ad aprile è stato rilasciato Creators Update e a ottobre-novembre Fall Creators Update. E nel 2018 sarà lo stesso. Ad aprile avremo Spring Creators Update e a ottobre-novembre sarà la volta di Redstone 5 (nome provvisorio, per quello ufficiale sarà necessario aspettare ancora un po’). Windows 10 Spring Creators Update sarà disponibile gratuitamente per tutti gli utenti che hanno una versione originale del sistema operativo. Ecco quali saranno le novità più interessanti.

Windows 10 Spring Creators Update nuovo aggiornamento Microsoft

Fonte
Windows 10 Spring Creators Update nuovo aggiornamento Microsoft

Aggiornamenti di sicurezza e stabilità

Come tutti gli aggiornamenti che vengono rilasciati per qualsiasi sistema operativo, anche Windows 10 Spring Creators Update porterà dei miglioramenti sotto il punto di vista della sicurezza informatica e della stabilità. Windows Defender, l’antivirus presente di default su tutti i computer Windows 10, verrà potenziato e reso più efficace nella difesa contro gli attacchi ransomware.

Arriva Timeline

La funzionalità più interessante presente in Windows 10 Spring Creators Update è Timeline. Si tratta di una funzione che permetterà agli utenti di continuare a lavorare su dispositivi differenti sulle stesse applicazioni e nello stesso momento in cui ci si era fermati . Con un esempio è più semplice capire come funziona Timeline. Se stiamo lavorando a un file Word su Office e dobbiamo uscire per andare a prendere i bambini a lavoro, sull’autobus sarà possibile continuare a lavorare sullo stesso file tramite l’applicazione Office. Allo stesso modo, se iniziamo un lavoro a casa su Office con il computer personale, sarà possibile continuarlo dal punto in cui ci eravamo fermati con il computer di lavoro. Oltre alle applicazioni sviluppate da Microsoft, saranno supportato anche app di terze parti disponibili per Android e iOS.
Altro passo in avanti verso il Fluent Design
Con l’aggiornamento a Windows 10 Spring Creators Update sarà fatto un altro passo in avanti verso il Fluent Design, la nuova interfaccia grafica su cui l’azienda di Redmond sta lavorando da un paio di mesi. I cambiamenti maggiori saranno nelle trasparenze delle schede e nei colori adottati.

Windows 10 Spring Creators Update nuovo aggiornamento Microsoft

Condividere file

Condividere file sarà più semplice grazie a Windows 10 Spring Creators Update. Nella scheda delle Applicazioni è stato aggiunta l’opzione “Condividi” che permette di inviare file e documenti ai device presenti nelle vicinanze. Il tutto avviene tramite la rete Wi-Fi o il Bluetooth. Un modo semplice per scambiare file con il proprio collega di scrivania senza dover inviare e-mail che riempiono solamente la casella di posta elettronica.

All-in su Edge

Edge, il browser che ha sostituito Internet Explorer con il lancio di Windows 10, non è riuscito a ottenere il successo sperato. Ma Microsoft non sembra voler desistere dall’idea di avere un browser che venga utilizzato dal numero più elevato possibile di persone. Con l’aggiornamento primaverile di Windows 10 verrà aggiunto un sistema per il riempimento automatico dei moduli, il menu dei preferiti verrà completamente “ristrutturato” e verrà data la possibilità agli utenti di silenziare in automatico l’audio di alcuni siti web.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento