Apple iMac 27″ 2020 ufficiale

Apple iMac 27" 2020

Apple iMac 27″ 2020 ufficiale

Apple presenta un refresh del suo All-in-One iMac da 27″

il design esterno rimane lo stesso, ma si aggiorna la scheda tecnica.

Pertanto, a bordo troviamo uno schermo 5K migliorato

prestazioni superiori (grazie ai processori Intel più moderni)

casse/webcam/microfoni di maggior qualità e SSD su tutta la gamma

e una fotocamera FaceTime HD 1080p

e altoparlanti ad alta fedeltà e microfoni di qualità da studio.

In altre parole, Apple iMac da 27 pollici è ricco di nuove funzionalità

È il desktop definitivo, per lavorare, creare e comunicare.

Apple iMac 27″ 2020 ufficiale

Fonte

Apple iMac 27" 2020

In altre parole, Apple iMac 27 e adatto ai professionisti che hanno bisogno di spingere

ulteriormente iMac, con processore a 10 core, con velocità Turbo Boost che raggiungono

i 5,0 GHz per prestazioni della CPU fino al 65% più veloci.

E quando si lavora con applicazioni a uso intensivo di memoria, iMac offre il doppio

della capacità di memoria fino a 128 GB.

 

Tuttavia, Rispetto alla generazione precedente il nuovo iMac offre:

  • Fino al 65% di plug-in in più in Logic Pro X.
  • Transcodifica 8K ProRes fino al 40% più veloce in Final Cut Pro X.
  • Rendering fino al 35% più veloce con Arnold in Autodesk Maya.
  • Tempo di compilazione fino al 25% più veloce in Xcode.

 

In conclusione, Il nuovo iMac da 27″ 2020 è già disponibile all’ordine sul sito ufficiale

di Apple, i prezzi per l’Italia partono da 2.199€, mentre iMac da 21,5″ parte da 1.349,99€

e iMac Pro da 5.599,99€ e dalla settimana prossima i nuovi iMac saranno disponibili

anche negli Apple Store e presso alcuni rivenditori terzi selezionati.

 

Apple iMac 27″ 2020 ufficiale

  • Processori Intel Core di decima generazione
  • GPU AMD Radeon Pro 5000
  • SSD su tutta la gamma
  • Chip di sicurezza Apple T2

 

In conclusione, Ci sono infine alcune novità anche per gli altri modelli della famiglia iMac.

Quello da 21,5″ offrirà per default SSD su tutte le configurazioni, con Fusion Drive

opzionali; l’iMac Pro, invece, ora monta per default un processore Intel Xeon a 10 core.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento