Come gestire la nostra Privacy sui Social Network

Come gestire la nostra Privacy sui Social senza farsi Tracciare

Come gestire la nostra Privacy sui Social senza farsi Tracciare

Gli algoritmi di di Facebook sono tra i più potenti al mondo.

Con due miliardi di utenti al giorno a navigare sulla piattaforma

la quantità di dati a disposizione di questi calcoli sono

potenzialmente infiniti e in grado di mostrare una fotografia

istantanea in tempo reale di una fette di pubblico praticamente enorme.

Come funzionano però questi algoritmi per la nostra Privacy sui Social

 

In altre parole, Per questo motivo gli algoritmi devono rimanere sempre sotto controllo

evitando così di mettere in risalto solo post dal tono polemico

per attrarre l’attenzione degli utenti.

 

Pertanto, Per evitare di gestire la nostra Privacy sui Social da questi calcoli

è possibile con le impostazioni del social network, evitando di leggere ciò che vogliono

gli algoritmi ma preferendo ciò che è più di interesse dell’utente.

In questo modo si può tornare in possesso del proprio profilo senza essere tracciato

Come gestire la nostra Privacy sui Social Network

Fonte

Come gestire la nostra Privacy sui Social senza farsi Tracciare

 

In altre parole, Per gestire la nostra Privacy sui Social Network sulla timeline

selezionando la visualizzazione in ordine cronologico inverso invece che per interesse.

 

Il corretto procedimento è cliccare sulla voce “Più recenti” nel menu presente

a sinistra in home page In questo modo i post verranno visualizzati a partire

dal più recente verso il più datato, semplicemente scorrendo la pagina.

 

Come gestire la nostra Privacy sui Social 

Tuttavia, Sebbene non sia possibile dunque saltare a piè pari l’influsso dell’algoritmo

il social network consente di visualizzare quali sono gli utenti

con cui si è avuta una minore interazione.

 

Come gestire la nostra Privacy sui Social senza farsi Tracciare

Tuttavia, rilasciata all’inizio del 2020 una particolare funzionalità che consente di tenere

traccia di quegli utenti che normalmente tendono a comparire poco

nella timeline disponibile all’apertura dell’applicazione.

 

Per farlo, bisogna entrare nel proprio profilo, fare tap sul numero dei follower

nella sezione Account seguiti sono disponibili due categorie

 

Come gestire la nostra Privacy sui Social

“Utenti con cui hai interagito di meno” e “Utenti mostrati più frequentemente nella notizie”.

Scegliendo la prima è possibile accedere direttamente a quei profili

sfogliando tutti i post che non si aveva avuto la possibilità di vedere prima.

AMCOMPUTERS

Lascia un commento