Come installare Windows 11 da zero con installazione Pulita

Come installare Windows 11 da zero con installazione Pulita

Come installare Windows 11 da zero con installazione Pulita

Prima di procedere con l’installazione vera e propria

vi consigliamo sempre di realizzare una copia di backup

del sistema operativo presente sul nostro computer

così da poterlo ripristinare nel caso in cui

l’installazione non dovesse andare a buon fine.

 

In altre parole, Il miglior metodo per effettuare un backup completo di Windows 10

prevede l’utilizzo di un programma di backup come Macrium Reflect

uno dei migliori in ambito gratuito.

 

In altre parole, Per effettuare un’installazione pulita di Windows 11 procuriamoci

una chiavetta USB da almeno 16 GB, così da poterla utilizzare successivamente

per l’installazione pulita sul PC scelto.

Come installare Windows 11 da zero con installazione Pulita

Fonte

Come installare Windows 11 da zero con installazione Pulita

 

In altre parole, Ora che la chiavetta USB con Windows 11 è pronta colleghiamola

al computer da formattare, avviamolo e cambiamo l’ordine di boot in favore

della chiavetta appena inserita.

 

Dopodichè, Attendiamo l’avvio della procedura di installazione del nuovo sistema operativo

e, non appena giungiamo nelle schermate di selezione della lingua, controlliamo se è tutto

impostato su italiano, premiamo in basso su Avanti, successivamente premiamo su Installa

e, dopo qualche minuto d’attesa, premiamo su Non ho un codice Product Key.

 

Dopodichè, seguendo il display ci ritroveremo nella schermata dove scegliere la versione

di Windows 11 da installare: scegliamo Windows 11 Home o Windows 11 Pro

in base alle nostre esigenze e premiamo poi su Avanti

 

confermiamo la licenza con il segno di spunta e selezioniamo nuovamente Avanti.

Nella nuova schermata premiamo su Personalizzata: installa solo Windows

(opzione avanzata), così da aprire la finestra dove è visibile ogni partizione del disco.

 

Dopodichè, cancellate tutte le partizioni esistenti e createne una nuova premiamo su

Avanti per avviare l’installazione vera e propria di Windows 11.

 

In conclusione, Al termine dell’installazione riavviamo il PC, rimuoviamo la chiavetta

e controlliamo se Windows 11 parte regolarmente, così da portare a termine

l’installazione pulita del nuovo sistema Operativo

AMCOMPUTERS

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 2 Media: 5]