Come trasformare la tua Auto in Smart Car

Come trasformare la tua Auto in Smart Car

Come trasformare la tua Auto in Smart Car, ecco alcuni dispositivi che trasformano la propria vecchia auto in una smart car.

Secondo Google entro il 2020 tutte le automobili saranno in grado di guidarsi da sole, Le smart car, costantemente connesse alla Rete, semplificheranno la vita del guidatore segnalano possibili guasti al motore facendo una diagnosi del problema, scelgono la strada più breve per arrivare a destinazione, rispondono e deviano le chiamata in entrata e aggiungono funzionalità multimediali al mezzo.

Chi non può permettersi la sostituzione della sua vecchia quattroruote con un’auto intelligente può guardare al mercato dei dispositivi smart: collegando questi gadget alla presa ODB del veicolo (On-board diagnostics) si potranno ottenere informazioni sul funzionamento dell’automobile e sullo stato di manutenzione del mezzo.

Come trasformare la tua Auto in Smart Car

Fonte

 

Come trasformare la tua Auto in Smart Car

Dash Drive Smart

Con una spesa minima è possibile trasformare la propria auto in una smart car grazie a Dash Drive Smart, un’applicazione gratuita (disponibile sia sul Google Play Store sia sull’App Store) che utilizza la connessione Bluetooth per interagirei con i vari componenti dell’auto. Per connettere lo smartphone con l’automobile è necessario utilizzare un adattatore Bluetooth da collegare alla porta ODB del veicolo (acquistabile direttamente dal portale della stessa software house.

Automatic Link

Automatic Link permette di controllare lo stato dell’automobile utilizzando uno smartphone e un adattatore ODB. L’applicazione è gratuita (disponibile su Google Play Store e App Store) mentre l’adattatore Bluetooth è acquistabile al prezzo di 99,95 euro.

L’applicazione oltre a segnalare la velocità di viaggio e dare suggerimenti sulle direzioni da prendere, esprime un giudizio sulla guida del pilota effettua la diagnosi dell’auto e contatta i familiari dell’utente nel caso di incidenti o di avaria dell’auto smart. Infine dispone del servizio per ritrovare l’auto parcheggiata, nel caso in cui l’utente abbia dimenticato il posto in cui l’ha posizionata.

iOn Road

iOn Road è un’applicazione che sfrutta la realtà aumentata per prevenire incidenti e per aiutare l’utente nella guida. Posizionando lo smartphone sul cruscotto dell’auto, l‘app utilizza il GPS, la fotocamera e i sensori interni al cellulare per rilevare i pericoli che provengono dai veicoli davanti all’auto.

Nel caso in cui l’auto si sta avvicinando troppo a un pericolo, l’applicazione avverte l’utente attraverso un messaggio visivo e sonoro. Inoltre, per prevenire i colpi di sonno, produce un richiamo sonoro se si sta oltrepassando la linea bianca che delimita la strada. Nel caso in cui non si ritrova la macchina parcheggiata, l’applicazione riesce automaticamente a localizzarla.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Lascia un commento