Samsung Galaxy S9 nuova interfaccia e riconoscimento facciale

Samsung Galaxy S9 nuova interfaccia e riconoscimento facciale

Samsung Galaxy S9 nuova interfaccia e riconoscimento facciale

Con la data di presentazione che si avvicina Samsung sta lavorando sodo sui propri top di gamma del 2018. I primi due a uscire saranno il Galaxy S9 e il Galaxy S9 Plus, una scelta già effettuata già effettuata lo scorso anno. Ma se il Galaxy S8 e il Galaxy S8 Plus sono praticamente identici, i due top di gamma di Samsung in uscita nel 2018 avranno molte caratteristiche differenti Tra le novità più importanti, su entrambi i modelli, troviamo l’adozione di un sistema di processori di ultima generazione, ovvero quelli con ciclo tick-tock di Intel. Queste modifiche a livello hardware significano che Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus non saranno dei semplici device migliorati nei dettagli rispetto agli attuali Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus. I due modelli top di gamma del 2018 di Samsung rappresenteranno un punto di rottura rispetto al recente passato in termini di velocità e di prestazioni. E le novità del colosso informatico sudcoreano sui Galaxy S9 e S9 Plus non si fermeranno al lato hardware.

Samsung Galaxy S9 nuova interfaccia e riconoscimento facciale

Fonte

Samsung Galaxy S9 nuova interfaccia e riconoscimento facciale

Intelligenza artificiale e interfaccia grafica

A bordo del nuovo Galaxy S9 di Samsung debutterà anche la nuova interfaccia grafica, la Galaxy AI UX. E questa non è un’indiscrezione ma una dichiarazione ufficiale rilasciata dagli sviluppatori dell’azienda sudcoreana durante la presentazione dell’intelligenza artificiale Bixby in Cina. Questa nuova interfaccia abbinata all’intelligenza artificiale sarà abbastanza simile (nelle funzioni) alla soluzione adottata da Huawei su Mate 10 Pro. Si tratta di un vero e proprio motore neurale interno allo smartphone che può gestire diverse funzioni del device.

Riconoscimento facciale

Le modifiche a livello hardware e la nuova interfaccia grafica alimentata da un’intelligenza artificiale renderanno semplice l’utilizzo del riconoscimento facciale sullo smartphone. Il Galaxy S9 verrà dotato di un sensore 3D (simile a quello presente sull’iPhone X) che permetterà una scansione molto precisa e veloce del nostro volto. Inoltre su Galaxy S9 il sistema di riconoscimento facciale verrà usato insieme a quello per la verifica dell’iride. In questo modo la sicurezza del device dovrebbe essere quasi assoluta.

Data di lancio

Secondo diverse fonti vicine al colosso sudcoreano la data di lancio del Galaxy S9 potrebbe essere leggermente anticipata rispetto al passato. È probabile infatti che Samsung voglia stupire il mercato con una presentazione ufficiale verso fine gennaio o inizio febbraio 2018. Comunque prima del Mobile World Congress 2018 che si terrà a Barcellona dal 26 febbraio al 1 marzo 2018.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento