Aggiornare Windows 10 gratis anche dopo il 31 dicembre 2017

Aggiornare Windows 10 gratis anche dopo il 31 dicembre 2017

Aggiornare Windows 10 gratis anche dopo il 31 dicembre 2017

Ufficialmente l’offerta di aggiornamento gratuito a Windows 10 è terminata il 29 luglio 2016. Esistevano due modi per eseguire l’aggiornamento a Windows 10 gratuitamente e legalmente fino al 31 dicembre 2017.

Vediamo come eseguire l’aggiornamento gratuito a Windows 10 anche dopo il 31 dicembre 2017 La pagina web dedicata ai clienti che utilizzano le tecnologie assistive è ancora attiva

ma non permette più di scaricare il file eseguibile necessario per eseguire l’operazione perchè l’estensione dell’offerta di aggiornamento è terminata il 31 dicembre 2017.

Aggiornare Windows 10 gratis anche dopo il 31 dicembre 2017

Fonte
Aggiornare Windows 10 gratis anche dopo il 31 dicembre 2017

Se usi strumenti di assistive technology, potrai usufruire dell’aggiornamento gratuito a Windows 10,

in quanto Microsoft continua a impegnarsi per migliorare l’esperienza Windows 10 per tutti coloro che usano questo tipo di tecnologia. Approfitta di questa offerta prima che scada, il 31 dicembre 2017.

Aggiornare Windows 10 gratis anche dopo il 31 dicembre 2017

Metodo 1 – Assistente aggiornamento Windows 10
Il primo metodo è quello di usare Assistente aggiornamento Windows 10:

Scaricate e avviate l’Assistente aggiornamento Windows 10 da questo indirizzo.
Alla richiesta di Controllo dell’account utente cliccate Sì.

Visualizzerete le nuove Condizioni di licenza per il software Microsoft – leggete attentamente quanto riportato e cliccate sul pulsante Accetta.

Verrà eseguito un controllo di compatibilità – al termine, cliccate sul pulsante Avanti.
Verrà avviata la preparazione dell’aggiornamento che si compone delle seguenti fasi:
Download dell’aggiornamento.

Verifica del download.
Aggiornamento di Windows 10.
Verrà effettuata la ricerca degli aggiornamenti – attendete!
Verrà avviata l’installazione di Windows 10 – attendete!

Visualizzerete il messaggio L’aggiornamento è pronto. È necessario riavviare il PC per completare l’aggiornamento – cliccate sul pulsante Riavvia ora.

Visualizzerete il messaggio Stai per essere disconnesso – attendete oppure cliccate sul pulsante Chiudi.

Verranno eseguite le Operazioni sugli aggiornamenti – durante questa fase il PC/tablet verrà riavviato più volte.

Visualizzerete le seguenti nuove opzioni:
Messaggio di Benvenuto in Windows 10 – Cliccate sul pulsante Avanti.
Pagina per settare le impostazioni di privacy per il dispositivo – Cliccate sul pulsante Accetta.

Pagina Scopri Cortana – Leggete attentamente quanto riportato e cliccate sul pulsante Usa Cortana.

Pagina Nuove app per il nuovo Windows – Leggete attentamente quanto riportato e cliccate sul pulsante Avanti.

Fate l’accesso all’account, verranno eseguite le ultime operazioni – attendete.
Visualizzerete il messaggio Grazie per aver eseguito l’aggiornamento alla versione più recente di Windows 10 – cliccate sul pulsante Esci.

NOTA | La procedura è stata testata utilizzando Windows 8.1 Pro e un codice product key generato da My Visual Studio Download (ex MSDN) il 2 gennaio 2018 e mai utilizzato precedentemente.

Aggiornare Windows 10 gratis anche dopo il 31 dicembre 2017

Metodo 2 – Aggiornamento tramite file .ISO
Il secondo metodo per aggiornare gratuitamente a Windows 10 Fall Creators Update partendo da Windows 7/8/8.1 è quello di utilizzare i file .ISO:

Scaricate i file .ISO di Windows 10 Fall Creators Update da MSDN, da Media Creation Tool oppure direttamente dal nostro Forum.
Montate il file .ISO:

In Windows 7 estraete il tutto utilizzando 7-Zip.
In Windows 8.x eseguite un doppio click sul file.
Avviate il file setup.exe.

Alla richiesta di Controllo dell’account utente cliccate Sì.
Verranno preparati i file richiesti per l’installazione – attendete.

Visualizzerete il messaggio Scarica gli aggiornamenti importanti – cliccate sul pulsante Scarica e installa gli aggiornamenti (opzione consigliata) e cliccate sul pulsante Avanti.
L’installer eseguirà alcune operazioni di controllo del dispositivo – attendete.

Visualizzerete le Comunicazioni e condizioni di licenza applicabili – leggete attentamente quanto riportato e cliccate sul pulsante Accetta.

Il processo di installazione otterrà gli aggiornamenti – attendete.
Il processo di installazione verificherà se il sistema è pronto per l’installazione – attendete.
Il processo di installazione verificherà se lo spazio disponibile nel PC sia sufficiente – attendete.

Finalmente visualizzerete il messaggio Pronto per l’installazione – cliccate sul pulsante Installa.Verrà avviata l’installazione di Windows 10 – durante il processo il PC/tablet sarà riavviato.

Verranno eseguite le Operazioni sugli aggiornamenti -durante questa fase il PC/tablet verrà riavviato più volte.
Visualizzerete le seguenti nuove opzioni:
Messaggio di Benvenuto in Windows 10 – Cliccate sul pulsante Avanti.

Pagina per settare le impostazioni di privacy per il dispositivo – Cliccate sul pulsante Accetta.
Pagina Scopri Cortana – Leggete attentamente quanto riportato e cliccate sul pulsante Usa Cortana.
Pagina Nuove app per il nuovo Windows – Leggete attentamente quanto riportato e cliccate sul pulsante Avanti.

Fate l’accesso all’account, verranno eseguite le ultime operazioni – attendete.
NOTA | La procedura è stata testata utilizzando Windows 7 Home Premium

e un codice product key generato da My Visual Studio Download (ex MSDN) il 2 gennaio 2018 e mai utilizzato precedentemente.

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento