Come installare il Browser TOR su Linux

Come installare il Browser TOR su Linux

Come installare il Browser TOR su Linux, The Onion Router rete basata sul protocollo Onion routing, per la protezione totale della privacy.

Il browser TOR è uno strumento efficacissimo per navigare sul Web in completo anonimato e protegendo la propria connessione dagli attacchi hacker.

TOR non è soltanto un browser ma anche una vera e propria rete, cifrata, protetta e nascosta da diversi strati, TOR sta per “The Onion Router” e la rete TOR si basa sul protocollo di rete Onion routing.

Tor oltre a essere usato per garantire la privacy è usato anche per accedere al Dark Web, e al Deep Web (il Web nascosto ai motori di ricerca)

Come installare il Browser TOR su Linux

Fonte

Come installare il Browser TOR su Linux

Se vogliamo utilizzare TOR su Linux, è che non dobbiamo scaricarlo dai normali repository di Ubuntu o scaricare e installare TOR direttamente dalla pagina Web ufficiale del TOR Project.

Una volta scaricato il file dell’archivio lo dobbiamo scompattare facendo click destro sulla sua icona e scegliendo “Estrai qui”.

A questo punto dobbiamo scegliere se usare il browser direttamente da questa cartella,

oppure se spostare l’icona nel sistema operativo per avviarlo con un semplice click.

Per registrare il browser TOR su Linux dobbiamo innanzitutto aprire il Terminale dalla cartella contenente l’applicazione. Se vogliamo installare TOR su una cartella di sistema, lo dobbiamo spostare lanciando il comando

sudo mv tor-browser_en-US /opt

A questo punto spostiamoci nella nuova cartella:

cd /opt/tor-browser_en-US

e poi digitiamo il comando “ls” per mostrare i file contenuti nella cartella.

Vedremo un’altra directory e un file con l’estensione “.desktop”, che è proprio quello che dobbiamo eseguire per registrare l’applicazione di TOR sul desktop.

Lanciamo quindi il comando:

./start-tor-browser.desktop –register-app.

Se tutto andrà come previsto avremo registrato correttamente l’applicazione possiamo usare Tor per navigare in modo sicuro e anonimo.

Una volta connesso, ci permette di navigare in modo abbastanza semplice perché,TOR, in realtà c’è una versione personalizzata del browser Firefox.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento