Come proteggere Microsoft 365 dalle minacce in rete

Come proteggere Microsoft 365 dalle minacce in rete

Come proteggere Microsoft 365 dalle minacce in rete

Microsoft lavora da sempre sulla sicurezza dei suoi prodotti

per aiutare gli utenti e proteggere i propri dati e la propria privacy.

Tuttavia, dopo l’attacco hacker che attraverso la vulnerabilità

di SolarWinds sono riusciti a entrare nella posta di Microsoft 365

del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti

 

l’azienda di Redmond ha rilasciato una guida con consigli per rafforzare

la sicurezza dei suoi account.

 

In altre parole, Il modo migliore per proteggere il proprio account, sia esso quello di posta

elettronica che dei servizi bancari, è attivare l’autenticazione a più fattori.

Come proteggere Microsoft 365 dalle minacce in rete

Fonte

Come proteggere Microsoft 365 dalle minacce in rete

 

Pertanto, Se qualche malintenzionato riuscisse infatti a rubare le credenziali di un account

non potrebbe comunque avervi accesso perché non potrebbe ottenere il codice di verifica

del secondo livello di protezione che è solitamente associato al numero di telefono

 

Per questo motivo, l’autenticazione a più fattori è chiamata anche verifica in due passaggi

e può essere attivata anche per l’account Microsoft.

 

In altre parole, Gli utenti che dispongono di un account Microsoft 365 personale

per attivare l’autenticazione a due fattori dovranno accedere, selezionare

la voce Altre opzioni di sicurezza > Verifica in due passaggi >

Imposta verifica in due passaggi.

 

Come proteggere Microsoft 365 dalle minacce in rete

Si otterranno così tutte le ulteriori istruzioni per procedere con la configurazione.

Se invece si tratta di un account di lavoro, sarà l’amministratore dell’account Microsoft 365

della propria organizzazione a doverlo abilitare.

 

In conclusione, vi ricordo che la password di un account dovrebbe essere complessa

Il consiglio di Microsoft ai suoi utenti è di non utilizzare mai la stessa password per più

di un account, ma piuttosto sceglierne di complesse e diversificate e aiutarsi a tenerne

traccia con un gestore di password

 

Come proteggere Microsoft 365 dalle minacce in rete

in conclusione, un software che permette sia di generare password difficili e casuali

che di ricordarle in modo sicuro.

AMCOMPUTERS

Lascia un commento