Come rimandare o bloccare l’aggiornamento May Update 2020

Come rimandare o bloccare l'aggiornamento May Update 2020

Come rimandare o bloccare l’aggiornamento

Windows 10 May Update 2020 versione 2004

Microsoft ha rilasciato l’ultima versione del suo

Sistema Operativo Windows 10 May 2020 Update ( 2004)

Pertanto essendo un aggiornamento con feature

non è obbligatoria l’installazione

l’update verrà forzato sui sistemi solo quando la versione

installata si avvicinerà a fine supporto.

In altre parole, Chi ha già iniziato il download, ma non è pronto per l’installazione

del dispositivo può semplicemente rimandare l’operazione a un orario o una data successiva.

Ecco come.

  • Aprire le Impostazioni
  • Aggiornamento e sicurezza
  • Cliccare su Windows Update
  • e su Pianifica il riavvio
  • Nella nuova schermata selezionare un orario o una data

Come rimandare o bloccare l’aggiornamento May Update 2020

Fonte

Come rimandare o bloccare l'aggiornamento May Update 2020

Tuttavia, Per chi usa la versione Home di Windows 10 potrebbe non trovare tutte l

e Impostazioni  quindi consigliamo la procedura di seguito.

Pertanto, Questa è utile anche nel caso in cui la versione installata sia prossima al termine

del supporto ufficiale, nel caso in cui non si voglia procedere con l’installazione

di Windows 10 May 2020 Update.

Il consiglio è quindi di impostare la propria connessione come a consumo.

  • Aprire le Impostazioni del sistema operativo
  • Cliccare su Rete e Internet
  • Cliccare su Wi-Fi o Ethernet, per poi selezionare la rete stessa
  • Nella Connessione a consumo attivare Imposta come connessione a consumo
  • Una volta eseguita questa procedura è necessario modificare alcune voci all’interno della schermata Windows Update.

Come rimandare o bloccare l’aggiornamento

  • Cliccare su Aggiornamento e sicurezza
  • Windows Update
  • Cliccare su Opzioni avanzate
  • Disattivare Scarica gli aggiornamenti con connessioni a consumo

In altre parole, verranno bloccati tutti gli aggiornamenti di Windows 10

aggiornamenti di qualità fino a quando l’impostazione non verrà riabilitata.

Si tratta quindi di una procedura consigliata per rimandare il download solo per qualche giorno

al massimo qualche settimana, ma non in maniera stabile.

 

Se voleste bloccare tutti gli aggiornamenti automatici, però, ricordiamo che gli aggiornamenti

di qualità possono essere comunque scaricati e installati manualmente

anche con le impostazioni che abbiamo suggerito poco sopra.

 

Come rimandare o bloccare l’aggiornamento definitivamente

In conclusione esiste un tools che blocca definitivamente tutti gli aggiornamenti

Scarica Windows Update Blocker (43 download)

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento