Google Keen il rivale di Pinterest

Google Keen il rivale di Pinterest basato sull'intelligenza artificiale

Google Keen il rivale di Pinterest basato sull’intelligenza artificiale

Google sfida Pinterest lancia Keen un social netowrk

che come Pinterest, permette di raggruppare i propri interessi.

E punta tutto sull’intelligenza artificiale

Keen è il nome del nuovo social network di Google

Come primo punto, ha l’esperienza di Google nell’apprendimento automatico

che secondo Adams presenterà “contenuti utili relativi ai vostri interessi”.

Anche se non siete esperti di un argomento, potete iniziare a seguire utenti professionisti

e a salvare collegamenti interessanti, che ritenete utili

Google il colosso del web non a mai entrato nello spazio dei social media

un luogo di attività online che genera dati redditizi per il targeting.

Un social network in stile Pinterest consentirebbe davvero di affinare gli interessi

degli utenti e raccogliere queste informazioni.

Tuttavia, puoi Accedere a Keen utilizzando il vostro account Google e cliccando sul link

“privacy” del sito, venite rimandati alla policy sulla privacy di Google.

Google Keen il rivale di Pinterest basato sull’intelligenza artificiale

Fonte


Google Keen il rivale di Pinterest basato sull'intelligenza artificiale

 

In altre parole, puoi provare il nuovo social network di Google disponibile su Play store

e in alternativa si può usare da Web.

Non ci sono informazioni su un’app nativa iOS, almeno al momento.

Vale la pena precisare che, a differenza di altri progetti sperimentali,

l’app è già disponibile da subito anche in Italia (ma non è tradotta).

 

Google Keen il rivale di Pinterest basato sull’intelligenza artificiale

In conclusione, Lo scopo di Google è, come sempre, quello di attirare più utenti possibili

investendo in nuove app considerate efficaci.

inoltre, la società vorrebbe tenere sotto controllo il marketing su Pinterest

in costante aumento soprattutto durante gli ultimi mesi.

 

Google Keen il rivale di Pinterest basato sull’intelligenza artificiale

Il social delle immagini spaventa Google, poiché potrebbe accaparrarsi nuovi potenziali

utenti, Keen servirà per tastare le acque, valutando l’effettivo interesse degli utenti.

Infine anche Facebook ha recentemente rilasciato un’app simile (chiamata “Hobbi”)

cercando di annullare la concorrenza prima che sia troppo tardi.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento