iPhone X 8 e 8 Plus scopriamo le differenze

iPhone X 8 e 8 Plus scopriamo le differenze

iPhone X 8 e 8 Plus scopriamo le differenze

Con la presentazione dei nuovi iPhone 8, 8 Plus e iPhone X, la gamma di smartphone offerta dalla casa di Cupertino non è mai stata così ampia. Passiamo infatti dai meno recenti iPhone 6s e iPhone 7, con le rispettive varianti Plus, al compattissimo iPhone SE, anche se gli occhi degli appassionati sono puntati principalmente verso i nuovi prodotti annunciati ieri. In questo articolo vi vogliamo illustrare le principali differenze tecniche e di funzionalità che corrono tra la gamma iPhone 8 e iPhone X.

iPhone X 8 e 8 Plus scopriamo le differenze

Fonte

iPhone X 8 e 8 Plus scopriamo le differenze

Partiamo quindi considerando gli aspetti in comune tra i tre smartphone. Su tutti troviamo il nuovo SoC Apple A11 Bionic che, oltre a presentare la prima CPU a 6 core di Apple, integra una misteriosa GPU ancora tutta da scoprire, in grado di offrire sino al 30% di prestazioni in più rispetto a quella di A10 Fusion, pur presentando un numero di core dimezzato. La nuova GPU, infatti, passa ad una configurazione con 3 core, contro i 6 della precedente generazione. Ancora non ci sono dettagli affidabili sulla natura della nuova GPU, tuttavia Apple dichiara sul suo sito che si tratta di una GPU progettata da Apple.

iPhone X 8 e 8 Plus scopriamo le differenze

iPhone X 8 e 8 Plus scopriamo le differenze

Identici anche i tagli di memoria interna, 64 e 256GB, e di memoria RAM, 3GB per le varianti X e Plus e 2GB per 8. Troviamo poi lo stesso sistema di ricarica rapida e ricarica wireless tramite standard Qi, la presenza di un display con tecnologia True Tone, possibilità di registrare video in 4K sino a 60fps e slow motion 1080p a 240 fps, la fotocamera principale da 12 MegaPixel f/1.8 e OIS, supporto al formato audio FLAC, la fotocamera frontale da 7 MegaPixel e la certificazione IP67.

Cominciamo ovviamente dall’aspetto più evidente: il display. Se iPhone 8 e 8 Plus si differenziano dai predecessori esclusivamente per l’introduzione del True Tone Display, iPhone X porta, per la prima volta sugli smartphone di Cupertino, un pannello OLED da 5.8″ con supporto alla tecnologia HDR, sia con standard HDR10 che Dolby Vision. Ovviamente cambia anche il valore del contrasto, che passa da 1300/1400:1 a 1.000.000:1 a causa della natura dei pannelli OLED. Aumenta anche la risoluzione, che con iPhone X raggiunge i 2436 x 1125 pixel e ci offre un rapporto di forma di 19.5:9 e una densità di 458 ppi.

iPhone X 8 e 8 Plus scopriamo le differenze

Il comparto fotografico porta con sé delle interessanti differenze, sia per quanto riguarda il modulo posteriore che quello anteriore. Sul retro troviamo, come accennato prima, la stessa unità principale da 12 MegaPixel, tuttavia è la fotocamera secondaria a introdurre novità. Rispetto ad iPhone 8 Plus, infatti, troviamo un secondo sensore dotato di stabilizzazione OIS e f/2.4, il quale dovrebbe offrire prestazioni nettamente superiori sia in fase di zoom che durante l’utilizzo delle modalità ritratto.

Sul frontale, invece, troviamo tutti i sensori che compongono la True Depth Camera. Anche questa è basata su un modulo principale da 7 MegaPixel, tuttavia iPhone X offre funzioni avanzate per il tracciamento del volto e l’analisi della profondità, che portano la modalità ritratto anche sulla fotocamera frontale iPhone 8 e 8 Plus continuano ad offrire l’autenticazione biometrica tramite il classico TouchID, mentre iPhone X abbandona completamente (almeno per quest’anno) il riconoscimento delle impronte digitali per passare a quella del volto, grazie alla True Depth Camera e a FaceID.

Per quando riguarda l’autonomia, iPhone 8 e 8 Plus sembrano mantenere inalterati i valori di 7 e 7 Plus, mentre iPhone X ma si pronuncia iPhone Ten (dieci) dovrebbe offrire due ore di utilizzo in più rispetto a iPhone 7/8, grazie al nuovo design speciale della batteria indicato da Apple sul suo sito. Si parla quindi di valori che virano verso quelli delle varianti Plus, anche se non li raggiungono completamente

AMCOMPUTERS

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Lascia un commento