Recuperare foto cancellate su Android da PC Windows o Mac

Recuperare foto cancellate su Android da PC Windows o Mac

Recuperare foto cancellate su Android da PC Windows o Mac

Prima di procedere partiamo col dire che la cosa migliore da fare in caso ci si trovi a dover recuperare una foto eliminata dal proprio smartphone è quello di non scattare altre foto o, più in generale, effettuare operazioni di scrittura sulla memoria del dispositivo.
Creare nuovi file, installare app, scaricare cose da internet, sono tutte operazioni che potrebbero sovrascrivere definitivamente le foto eliminate. Se questo dovesse accadere il metodo migliore da intraprendere è quello di usare un software da computer.

Come detto nel paragrafo precedente il modo migliore per recuperare foto cancellate su smartphone Android è quello di ricorrere a software per computer. Tra i migliori che potete scaricare c’è MobiSaver for Android della famosa software house EaseUS per Pc

Recuperare foto cancellate su Android da PC Windows o Mac

Recuperare foto cancellate su Android da PC Windows o Mac
Il programma supporta praticamente tutti gli smartphone Android e, anche se non è tradotto in italiano, risulta piuttosto facile da utilizzare. Una volta installato vi basta effettuare un paio di passaggi; il primo è ovviamente quello di connettere lo smartphone al PC, il secondo è quello di attivare il debug USB dal menu sviluppatore.
Forse non avete mai effettuato questa procedura, per questo vi riportiamo qui sotto i semplici passaggi da seguire per farlo.

Aprite l’app Impostazioni del telefono
Scorrete fino ad “Info sul dispositivo” e premeteci
Cercate la voce “Info software” e poi individuate “Versione build”
Proprio su quest’ultima voce dovrete premere dieci volte consecutive, fintanto non vi sarà indicato che la modalità sviluppatore è stata attivata
Tornate alla lista principale delle impostazioni e andare nelle “Opzioni sviluppatore”
Nella nuova schermata assicuratevi che la voce Debug USB sia attiva
Alla connessione dello smartphone al PC in modalità Debug USB dovrete inoltre dare un permesso (sul telefono) con l’apposita finestra che apparirà al momento opportuno A questo punto MobiSaver for Android potrà lavorare senza problemi e, con un po’ di fortuna, recuperare le vostre foto cancellate

Recuperare foto cancellate su Android da PC Windows o Mac

Come evitare problemi in futuro

Fonte

Adesso che avete recuperato le vostro foto cancellate (o almeno ci avete provato), vediamo di capire come evitare sconvenienti del genere, ovvero perdere per sempre una foto eliminata per sbaglio. A tal proposito la cosa migliore per tenere i propri scatti al sicuro è senz’altro quella di affidarsi ad un sistema di cloud.
Tra i più popolari vi ricordiamo Dropbox e Google Foto. Tra l’altro quest’ultimo permette di fare il backup senza limiti di spazio se si decide di ridurre un po’ la qualità delle foto (in caso contrario è possibile usare lo spazio di Google Drive).
Gestendo le foto dai servizi di cloud in caso di perdita accidentale sarete in grado di recuperare le immagini e, nel caso di Google Foto, eliminandole queste saranno spostante in un cestino che vi permetterà più facilmente di recuperare un vostro sbaglio.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Lascia un commento