Adobe Flash Player fine supporto il 31 Dicembre

Flash Player fine supporto il 31 Dicembre 2020

Adobe Flash Player fine supporto il 31 Dicembre 2020

E Ufficiale, la tecnologia Flash Player sarà abbandonata

e Adobe non darà più supporto in materia di sicurezza.

Microsoft si allinea così alle decisioni dell’azienda

e si prepara a eliminarlo dai suoi browser Edge e Internet Explorer.

In altre parole, la tecnologia Flash Player, che ha rivoluzionato

il mondo online e l’utilizzo dei contenuti multimediali

e della loro riproduzione, segna la fine di un’era che ha segnato la storia

Pertanto, l’introduzione dello standard HTML5, consente di ottenere gli stessi risultati

di Flash Player, Adobe ha deciso di non investire più sullo sviluppo di patch di sicurezza.

 

Tuttavia, Per questo motivo la tecnologia diventa una vulnerabilità che può essere sfruttata

da hacker e virus e per chi la utilizza ancora, come Microsoft nei suoi due browser

non resta che adeguarsi e dirgli addio.

Adobe Flash Player fine supporto il 31 Dicembre 2020

Fonte

Adobe Flash Player fine supporto il 31 Dicembre 2020

 

in altre parole, Microsoft Nella prossima versione di Microsoft Edge (basata su Chromium)

Flash sarà disabilitato per impostazione predefinita

 

Ufficiale Adobe chiude il supporto il 31 Dicembre 2020

Tuttavia, gli utenti possono riattivarlo sito per sito.

Flash sarà disabilitato per impostazione predefinita su Microsoft Edge e Internet Explorer

il 31 dicembre 2020 e come Microsoft anche tutti i browser i siti internet

 

La scelta di Adobe di interrompere il supporto alla sicurezza per la tecnologia Flash Player

arriva con l’introduzione dell’HTML 5, che consente di ottenere gli stessi risultati

 

Adobe Flash Player fine supporto il 31 Dicembre 2020

Per questo motivo, Adobe ha scelto di non investire più soldi in Flash Player e a partire

dal 2017 ha iniziato il percorso per dismetterlo.

 

Pertanto, La mancanza di supporto alla sicurezza da parte degli sviluppatori

di Adobe implica  che Flash Player è più soggetto ad attacchi hacker

e a Microsoft e tutti i colossi del web devono eliminarlo

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Lascia un commento