Come pulire e disinfettare Notebook Smartphone e Tablet

Come pulire e disinfettare Notebook Smartphone e Tablet

Come pulire e disinfettare Notebook Smartphone e Tablet

In questi giorni si parla tanto del coronavirus (SARS-CoV-2)

e dell’importanza di lavarsi bene le mani per prevenire il contagio.

La principale via di trasmissione è rappresentata dalle vie respiratorie

ma il contagio attraverso superfici inerti è anche possibile.

In altre parole, hanno ipotizzato la possibilità che il virus possa

sopravvivere fino a 9 giorni; e non sopravvivere a lungo sulle superfici

ma è ad ogni modo buona norma disinfettare Notebook smartphone e tablet

e altri dispositivi che usiamo ogni giorno (da sempre paradiso per batteri di vario tipo).

Come pulire e disinfettare Notebook Smartphone e Tablet

Fonte

Come pulire e disinfettare Notebook Smartphone e Tablet

In altre parole, Per disinfettare Notebook smartphone e rimuovere i virus

dalla superficie dei dispositivi è necessario utilizzare delle soluzioni a base di alcool:

tuttavia, il problema di questo genere di prodotti è che possono risultare torppo

aggressivi e danneggiare i dispositivi.

 

In particolare, una concentrazione elevata di alcool Per disinfettare Notebook smartphone

può rovinare la protezione oleofobica dei display, ossia quel sottile

(e invisibile) strato protettivo che si trova sopra il vetro e serve per evitare

che il grasso delle dita si depositi sullo schermo.

 

In altre parole, il suggerimento è di utilizzare alcool isopropilico al 70%.

Se preferite andarci più cauti, può anche aver senso diluire con acqua l’alcool

isopropilico al 70%, creando quindi una soluzione meno aggressiva per i display.

Apple ha recentemente aggiornato le proprie linee guida specificando che è possibile

utilizzare alcool isopropilico al 70% per disinfettare i prodotti della mela

strofinando delicatamente display, tastiera o scocca.

 

Come pulire e disinfettare Notebook Smartphone e Tablet

Inoltre, la società di Cupertino ha precisato che non bisogna utilizzare candeggina

evitare che si formi umidità vicino i connettori e ovviamente non immergere

completamente i dispositivi in prodotti disinfettanti.

È importante non spruzzare direttamente il prodotto sullo schermo

ma bagnare un panno e utilizzare quest’ultimo per la pulizia.

AMCOMPUTERS

[Voti: 1   Media: 5/5]

Un commento

  • smartphone

    After exploring a few of the blog posts on your site, I
    truly appreciate your way of writing a blog. I book-marked it to my bookmark website
    list and will be checking back soon. Please visit my
    website as well and let me know how you feel.

Lascia un commento