Malware Egregor: obbliga un contratto di riscatto alle aziende

Malware Egregor: obbliga un contratto di riscatto alle aziende

Malware Egregor: obbliga un contratto di riscatto alle aziende

Un gruppo di hacker sta infettando i computer di mezzo mondo

con il pericolosissimo virus Egregor che attacca le aziende

Dopo aver infettato la vittima i criminali obbligano

di stipulare un contratto vero e propio per riscattare i dati rubati

In altre parole, il Malware Egregor una volta entrato in un dispositivo

 

cripta e copia tutti i dati che trova e poi chiede un riscatto alla vittima.

In cambio dei soldi avrà indietro i suoi dati e, se il “cliente” paga

i dati privati non verranno rivelati in pubblico.

 

In altre parole, l’Egregor Team si muove proprio come una azienda e ha reso pubblico

questo contratto, affinché le prossime vittime sappiano già cosa devono fare

se vogliono tornare in possesso dei propri dati e non vogliono che le proprie informazioni

vengano divulgate in pubblico.

Malware Egregor: obbliga un contratto di riscatto alle aziende

Fonte

Malware Egregor: obbliga un contratto di riscatto alle aziende

 

In altre parole, Il comunicato recita infatti: Attenzione! Se hai stipulato un contratto

con noi, tutte le conseguenze descritte in questo comunicato non ti toccheranno.

Noi rispettiamo sempre i termini del contratto.

Una ditta seria, quindi, con la quale fare affari, “di noi ti puoi fidare“.

 

Malware Egregor: obbliga un contratto di riscatto alle aziende

Tuttavia se la vittima decide di ignorare e non pagare

  • Tutti i Dati saranno caricati online e resi pubblici
  • La struttura dei tuoi file sarà mostrata a terze parti
  • I tuoi file saranno venduti nel Dark Web
  • il team, specifica che non rispondere alla richiesta significa rifiutare il contratto.
  • Con tutte le sue conseguenze.

 

In altre parole è un ransomware, un virus che cripta i file e chiede soldi per decriptarli.

Ad esempio, Egregor si e infiltrato nella rete del gigante sudamericano della grande

distribuzione Cencosud, al quale è stato richiesto un riscatto l’azienda ha

rifiutato il contratto” e ha subito conseguenze devastanti

AMCOMPUTERS

Lascia un commento