Come Accedere ai servizi online dell’INPS

Come Accedere ai servizi online dell'INPS come funziona

Come Accedere ai servizi INPS Online come funziona

e quanto costa il servizio del cittadino

Il portale INPS, permette ai cittadini di accedere ai servizi

dell’Istituto di previdenza senza che ci sia bisogno

di recarsi presso uno degli sportelli territoriali.

Dal portale INPS è possibile consultare il cedolino

calcolare la propria pensione, richiedere la NASPI

(il sussidio di disoccupazione) e tanto altro.

Grazie a questo strumento online è possibile risolvere ogni problema o dubbio

senza doversi muovere da casa o rivolgersi a degli intermediari.

Inoltre, Se fino al 2019 era necessario avere delle credenziali “accreditate”

(come lo SPID, ad esempio), oggi è possibile effettuare il login al portale INPS

tramite la carta di identità elettronica.

Come Accedere ai servizi INPS Online, ecco come funziona

Fonte

Come Accedere ai servizi INPS Online, ecco come funziona

La novità è stata annunciata il 24 gennaio 2020 dallo stesso Istituto di previdenza

dal Ministero dell’Interno e dai tecnici del Poligrafico e Zecca dello Stato

che si è occupato di realizzare il documento.

 

In altre parole, per accedere ai servizi INPS Online sarà possibile utilizzare

la Carta di Identità Elettronica 3.0, che andrà così ad affiancarsi agli altri metodi già

disponibili (il PIN INPS, la Carta Nazionale dei Servizi e lo SPID).

Per accedere ai servizi INPS Online con la CIE è necessario la tecnologia NFC.

In altre parole, Le carte abilitate potranno dunque accedere all’area MyINPS in due modi:

 

servizi INPS Online, ecco come funziona

  • Computer, utilizzando un lettore NFC e il software CIE scaricabile dal sito
  • Smartphone, scaricando l’app CIE ID disponibile,solo su piattaforma Android

 

Per usare il servizio occorre poggiare la carta sul lettore oppure sullo smartphone

con l’app attiva si potrà accedere all’area personale e usare le funzioni normalmente.

 

Come ottenere la carta di identità elettronica 

Il Governo, in collaborazione con il Poligrafico e Zecca dello Stato ha creato una procedura

che permette di prenotare online la carta di identità elettronica.

Per Accedere ai servizi INPS Online

Per inoltrare la richiesta basta collegarsi al sito ufficiale Nella Home Page

ci saranno due scelte: una per le Pubbliche Amministrazioni, una per i cittadini privati.

 

La Carta d’identità elettronica ha un costo base di circa 17 euro, ossia la spesa sostenuta

dal Poligrafico dello Stato per “creare” la tessera in plastica

Il costo che il cittadino deve sostenere è però più elevato: si parte da 22,21 euro a salire

a seconda dei costi di segreteria ed emissione che il comune intende far pagare.

AMCOMPUTERS

[Voti: 2   Media: 5/5]

Lascia un commento